Le 10 migliori frasi sull'amicizia

Ci sono frasi epiche che celebrano un rapporto senza tempo e senza età. Ecco una raccolta delle 10 frasi sull'amicizia da dedicare e chi vogliamo bene e che aiutano a riflettere sulla qualità delle nostre relazioni.

Le migliori frasi sull'amicizia

Credit foto
©Evgeniia Kuzmich / 123rf.com

L’amicizia è una forma di relazione, un sentimento, una condizione, un’esperienza e molto altro che riveste un ruolo estremamente importante nella vita di ogni persona, a tutte le età. 

 

È qualcosa di fondamentale nella crescita dei più piccoli dove il gruppo dei pari e l’amico rappresenta qualcuno con cui condividere un’esperienza, solitamente ludica, divenendo ed evolvendo sempre più in persona con cui confrontarsi, fidarsi, ricercare aiuto e supporto, affetto, comprensione ma anche quella lucidità che spesso viene a mancare e che l’amico aiuta a ritrovare. Insomma, in ogni fase della crescita l’amico ha un ruolo importante ed è difficile farne a meno.

 

Data la grande importanza del tema, moltissime sono le frasi affermate nel tempo nel tentativo di definire questo concetto, seppur rimanga immenso ma soprattutto estremamente soggettivo. Ecco 10 frasi nel tentativo di rappresentare aspetti importanti dell’amicizia e l’essere amico. Ovviamente non esaustive, proprio per l’estrema soggettività di questo speciale rapporto. 
 

Amicizia e fiducia

Che cosa è un amico? Te lo dico io. L’amico è una persona con cui hai il coraggio di essere te stesso. (Frank Crane)

 

Nell’amicizia, quella vera, una cosa fondamentale è la fiducia. Fiducia che prende vita in ogni cosa, non solo nel confidare aspetti si sé, segreti ed esperienze, ma anche nel mostrarsi all’altro in modo naturale e semplice. Con gli amici non si ha timore di essere se stessi, di mostrare fragilità, difetti o lati particolari del proprio carattere. 

 

Al tempo stesso si accoglie ogni aspetto e modo di essere dell’altro, con rispetto, cura ed attenzione. L’amicizia è qualcosa che va oltre l’apparenza e cerca di andare all’essenza di ogni cosa, anche quella che di primo impatto può sembrare ”fastidioso” o lontana da sé. 
 

Amicizia e condivisione

L’amicizia è una sola anima che abita in due corpi, un cuore che batte in due anime. (Aristotele)

 

Nell’amicizia c’è condivisione di esperienze, momenti belli e spiacevoli ma soprattutto c’è condivisione di emozioni, di vissuti, sentimenti e sensazioni. L’empatia che si crea con gli amici è qualcosa che permette di entrare in sintonia profonda al punto da sentirsi uniti e capaci di intendersi anche con pochissime, se non nulle parole e affermazioni. 

 

Gli amici diventano una parte importante della propria vita e del proprio vissuto, fino a non riuscire a fare a meno di loro e desiderare la loro condivisione come qualcosa di molto importante. Sono spesso i primi confidenti di gioie e dolori, coloro che sai che puoi avere accanto in modo discreto e attento, proprio come tu stesso faresti per loro.
 

L'amicizia e il tempo dedicato

Nessun impegno è più importante di un amico che bussa alla porta. Ricordalo quando sei di fretta, insegnalo ai tuoi figli, non lasciare che la tua vita diventi povera di tempo… (Rita Levi Montalcini)

 

Come ogni relazione, anche quella di amicizia richiede tempo e chiede tempo. In questa frase si vuole sottolineare come l’accogliere un amico quando ricerca la tua presenza necessita tempo ed energia che non deve essere quantificata, perché necessaria per prendersi cura dell’altro, ma specialmente del rapporto che vi lega. 

 

Perdersi questo implica perdere cose importati, attimi, confidenze e vissuti che possono non tornare e lasciare un senso di vuoto e amarezza. Trovare il tempo, scegliere di dedicare del tempo è importante per vivere l’amicizia nel miglio modo possibile e trarre da essa tutte le bellezze possibili. 
 

Amicizia ed errori

Non camminare dietro a me, potrei non condurti. Non camminarmi davanti, potrei non seguirti. Cammina soltanto accanto a me e sii mio amico. (Albert Camus)

 

L’amicizia, quella vera, pone sullo stesso piano, annullando ogni differenza sociale, economica, lavorativa, culturale. Questo permette di muoversi insieme reciprocamente darsi affetto e supporto ma anche consigli e rimproveri

 

Quest’ultimi infatti sono fondamentali per aiutare l’altro a capire quando sbaglia, senza accusare, ma semplicemente mostrando sinceramente il proprio punto di vista, rischiando a volte di non essere compreso, ma rimanendo fedele ad un patto tacito di fedeltà. Amico infatti non è chi dà sempre ragione, ma chi pur restando accanto a te, ha il coraggio di farti notare gli errori e aiutarti nella ricerca della soluzione
 

Amicizia e delusioni

Amico mio, accanto a te non ho nulla di cui scusarmi, nulla da cui difendermi, nulla da dimostrare: trovo la pace… Al di là delle mie parole maldestre tu riesci a vedere in me semplicemente l’uomo. (Antoine de Saint-Exupery)

 

E se da un lato aiuta a vedere errori e mancanze…dall’altro aiuta a capire come rimediare, qual è la strada più adeguata e come muoversi nelle differenti situazioni. Ovviamente questo non vuol dire che rimarrà accanto a prescindere, perché è importante mantenere sempre il rispetto. Ma se le basi sono ben salde, saprà aspettare e riaccogliere se ci si allontana e aiutare a ripartire.

 

L'amicizia è impegantiva

Credo del resto che l’amicizia possa paragonarsi a una figura di danza ben riuscita, ci vogliono molto slancio e molto controllo, molta energia e tanta delicatezza, molte parole e molti silenzi e soprattutto molto rispetto. (Marguerite Yourcenar)

 

Il rispetto è sicuramente uno degli ingredienti più importanti in un rapporto di amicizia ma non il solo. Ci vogliono infatti anche lealtà e fiducia. Ma da soli nemmeno questi bastano: l’amicizia richiede cura, devozione e attenzione. È qualcosa che ogni giorno, passo dopo passo va costruito, custodito, migliorato e riparato. Chiede energia e controllo, delicatezza e fermezza al tempo stesso. Essere amico è un impegno, che prendi con l’altro e con te stesso. 
 

L'amicizia arricchisce

La vera amicizia è una pianta che cresce lentamente e deve passare attraverso i traumi delle avversità perché la si possa chiamare tale. (George Washington)

 

L’amico c’è nelle cose piacevoli e belle ma anche nelle avversità e nei momenti difficili. Una vera amicizia cresce giorno dopo giorno e si arricchisce sia con le esperienze positive che con quelle negative, in cui legami sono messi alla prova. Quando si condividono esperienze dolorose ci si mette completamente “a nudo” davanti agli amici, mostrando loro anche gli aspetti più deboli di sé, e così si accresce il legame e la spontaneità. 

 

Amicizia e silenzio

La miglior specie d’amico è quel tipo con cui puoi stare seduto in un portico e camminarci insieme, senza dire una parola, e quando vai via senti come se è stata la miglior conversazione mai avuta. (Paulo Coelho)

 

Proprio per la forte empatia e reciprocità che si crea, spesso tra amici i soli sguardi e la gestualità basta più di tante parole, soddisfa bisogni e aspettative e riempie il tempo trascorso di significati. Con gli amici spesso non è necessario fare e dire qualcosa ma semplicemente stare, esserci e condividere

 

Ogni amicizia è unica

L’amicizia non è una grande cosa… è un milione di piccole cose (Anonimo)

 

L’ogni amicizia, vecchia e nuova è un insieme di tantissime cose che solo chi le vive può comprenderle. Ogni legame con un amico è unico e irripetibile e si costruisce giorno per giorno. L’amicizia infatti è fatta di quotidianità e di condivisione della vita normale e comune e non solo di cose grandi e straordinarie, che sono quelle in cui gli amici non possono mancare, ma proprio perché parte di una quotidianità, giorno dopo giorno. 
 

Amicizia è famiglia

I veri amici sono la famiglia che ti puoi scegliere. (Audrey Hepburn)

 

E in fondo questa è forse la frase che meglio rappresenta il significato di amicizia: famiglia. Non quella di origine che non puoi scegliere, non quella che costruisci con marito o moglie e figli, ma quella che scegli nell’accompagnarti per tutta la vita, nel sostenerti nell’impegno preso nelle altre aree della vita, nel vivere con te momenti belli e meno belli, nell’aiutarti a rialzarti quando cadi e saltare di gioia con te quando qualcosa di bello accade. Sono una famiglia che scegli e che curi con attenzione e rispetto e che in fondo diventa parte di te e della tua famiglia di origine e di quella nuova che costruisci