La seduzione secondo la Pnl

La Pnl è un insieme di tecniche che usa i meccanismi emozionali della mente per modellare il proprio comportamento e influenzare quello altrui. Nel campo della seduzione la Pnl viene in aiuto con una serie di consigli che permettono di entrare in contatto con l’altro e di fare una prima buona impressione

La seduzione secondo la Pnl

La PNL è stata definita dai fondatori Richard Bandler e John Grinder come lo studio dell’esperienza soggettiva. Una tecnica che permette di scomporre e di riconoscere la propria mappa del mondo attraverso la quale si vive l’esperienza quotidiana. A livello applicativo è stata usata per formare le persone, per modellare l’eccellenza. Studiare la seduzione con la PNL e i suoi strumenti allora significa da un lato comprendere come si seduce, ma anche come migliorare le proprie tecniche di seduzione in modo che siano eccellenti.

 

La seduzione secondo la PNL: i principi della programmazione neurolinguistica

Secondo la PNL tutte le informazioni che riceviamo attraverso i sensi ci permettono di ricostruire la realtà modellata attraverso i nostri personali canali che possiamo definire una mappa. Il primo principio dice che "la mappa non è il territorio" e che ognuno di noi deve considerare che l’altro abbia una visione e un’esperienza del mondo differente, plasmato dai sensi più utilizzati. Il secondo principio sostiene che il pensiero si esprime attraverso il modo di fare: osservando il comportamento si ricavano schemi mentali, cognitivi e comunicativi. Il terzo principio sostiene che: il modo in cui una persona effettua la propria comunicazione o trasmette delle informazioni, influenza il modo in cui verranno percepite da un interlocutore. La flessibilità e l’adattabilità sono delle doti da coltivare.

 

Seduzione: la PNL come aiuta?

Nel campo della seduzione, la PNL fornisce delle tecniche comunicative e comportamentali indirizzate alla conquista: approccio, gestione dell’ansia, gestione degli antagonisti, ecc. Questi strumenti vengono usati per fare leva sui meccanismi emozionali che predispongano al meglio il possibile partner. Lo scopo primario è il Rapport: entrare in sintonia conscia e inconscia con l’altro.

 

La seduzione usando la PNL

I principi della PNL spesso sono utilizzati nel mondo degli affari, ma trovano una loro collocazione anche nel campo delle relazioni umane. Si tratta di indicazioni che consentono un primo approccio positivo al possibile partner e che favoriscono una comunicazione aperta con l’altro:

- evitare espressioni in negativo che colpiscono l’umore a rescindere dal contenuto di quanto viene detto;

- la positività si esprime anche attraverso il corpo e la gestualità, attenzione a non essere freddi o poco energici;

- con il tempo le persone tendono a assimilare alcune modalità di comunicazione con l’altro; ciò crea una sensazione di vicinanza, somiglianza e simpatia. Prestare quindi attenzione ai segnali non verbali per renderli più simili;

- ancorare le emozioni positive al tocco o al contatto visivo con l’altro.

 

Fonte Immagine: ladyb