Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
20740
La depressione

La depressione si manifesta attraversa una serie di sintomi che si presentano insieme, per un certo intervallo di tempo e con costanza. La letteratura scientifica descrive dieci sintomi della depressione, che vanno dai disturbi del sonno alle variazioni dell'appetito. Sono un campanello d'allarme anche disturbi fisici come il mal di testa. Si parla di depressione quando ricorrono simultaneamente almeno cinque sintomi per almeno due settimane. Esistono diversi test che aiutano a valutare il grado di rischio; uno dei più noti è la scala di autovalutazione dei sintomi della depressione di William Zung.

Chi sono i co-operatori?

Chi sono i co-operatori?

CO-OPERATORI | La depressione

Non ci sono co-operatori per La depressione. Clicca qui per candidarti come co-operatore.

Articoli più recenti

Il disturbo depressivo persistente (DSM 5, APA 2013) meglio conosciuto come distimia è un disagio clinicamente significativo che rientra nel gruppo dei disturbi del tono dell’umore. Viene considerata come una forma cronica e lieve di depressione, in quanto la sintomatologia è meno grave di quella tipica della depressione maggiore ma si protrae per almeno due anni, per questo persistente. La cronicità e persistenza dei sintomi portano spesso ad una difficile identifi... »

Di Milena Rota

"I buchi neri non sono neri come li abbiamo dipinti. Non sono le prigioni eterne che un tempo pensavamo fossero. Si può uscire da un buco nero, anche verso un altro universo”. Queste le parole pronunciate da Stephen Hawking durante una conferenza in occasione del suo 74esimo compleanno davanti ad una folla di persone con il tentativo di dare un messaggio di speranza. Una metafora presa dal campo a lui più caro, la fisica, per offrire uno spiraglio di luce in mezzo al buio ... »

Di Milena Rota

“Non aver paura della perfezione: non la raggiungerai mai” diceva Salvador Dalì e non senza ragione dato che è evidente a tutti come l’essere umano sia in continua crescita e evoluzione e niente che sia fatto dall’uomo  possa realmente dirsi perfetto e compiuto: anche le teorie scientifiche sono soggette al principio di falsificazione e quindi a possibili revisioni. Eppure tollerare l’errore, l’incertezza e la vulnerabilità –... »

Di Cristina Rubano

La depressione è uno dei più temibili disturbi dell’umore, ma la sua natura può essere variabile. Due forme nello specifico andiamo a delineare: la depressione endogena e la depressione reattiva. La distinzione si basa essenzialmente sulla causa di insorgenza del disturbo. La depressione endogena insorge in modo repentino a causa di un conflitto interiore, a volte, difficile da rintracciare. La depressione reattiva invece, è la conseguenza di un evento dramma... »

Di Francesca Cilento

L’ansia è uno stato psicologico caratterizzato da uno stato d’allerta. La persona ritiene che nell’ambiente ci sia qualcosa di pericoloso e reagisce con uno stato di attivazione generale che lo prepara all’attacco o alla difesa. Quando però il soggetto crede di essere del tutto impreparato alla sua sfida o il pericolo non si manifesta, l’ansia si tramuta in un’estenuante stato di attesa che logora le energie fisiche e mentali. La depressione i... »

Di Francesca Cilento

Euforia e depressione, niente di più diverso se le guardiamo con le lenti del senso comune, ma se inforchiamo un altro paio di occhiali e adottiamo la prospettiva delle molte forme che la sofferenza umana può assumere scopriremo che non sono poi così distanti. Il legame a volte c’è tanto da renderle quasi speculari perché anche uno stato di apparente eccitazione e allegria può rappresentare in realtà una difesa di negazione di angosce dep... »

Di Cristina Rubano

La diagnosi delle patologie mentali è spesso affidata alla sensibilità dell'esperto e alla guida dei manuali, come il DSM IV, che elencano una serie di sintomi e di possibili combinazioni. Nonostante la buona resa di questo metodo si è sempre andati alla ricerca di un test di laboratorio che certificasse la presenza di un corrispettivo fisico al disturbo mentale che desse maggiore certezza al processo diagnostico. Oggi potremmo essere ad una svolta: la diagnosi della depr... »

Di Francesca Cilento

La famiglia, in relazione a condizioni di trascuratezza e abuso o della presenza di depressione in uno dei genitori, svolge un ruolo nello sviluppo della depressione che tuttavia non è univoco sia perché ogni caso individuale è a sé, sia perché entrano in gioco altri fattori che rendono più complessa e meno scontata la questione delle concause familiari, sociali, individuali o genetiche della depressione come di qualunque tipologia di disagio e distur... »

Di Cristina Rubano

La depressione può colpire anche i bambini, benché i sintomi siano in parte diversi da quelli osservabili nell’adulto. Il termine “depressione” è diventato di uso comune, viene spesso utilizzato per indicare periodi di malinconia e tristezza, anche lievi e transitori. Si tratta invece di un quadro patologico più complesso, persistente e pervasivo, che include sentimenti di svalutazione, sensi di colpa, appiattimento affettivo, isolamento sociale, ... »

di Stella Di Giorgio Psicologa

Purtroppo non è solo l'economia a risentire della crisi; la disoccupazione causa forti contraccolpi psicologici. Questo è quanto segnalato dal SSB. Il decimo rapporto OsservaSalute purtroppo sottolinea la presenza di molti comportamenti rischiosi che possono indurre a depressione e che spesso sono conseguenza di una situazione lavorativa assente o difficile. Nello specifico si segnala un aumento dell'uso di antidepressivi e dell'uso in generale degli psicofarmaci usati da 3,6 ab... »

Di Francesca Cilento

La depressione Probabilmente tutti nell'arco della propria vita hanno attraversato un periodo o anche un solo giorno in cui si sono "sentiti giù" e hanno pronunciato parole come: "Mi sento depresso". La depressione (depressione clinica) in realtà, è qualcosa di diverso del "sentirsi giù": è una condizione che colpisce non solo l'umore ma anche i pensieri, i sentimenti, le percezioni, le funzioni motorie e tutto l'individuo, comportando una sofferenza per lui... »

di Dott.ssa Silvia Parisi Psic... Psicologa Psicoterapeuta Sessuologa

Veronica è una bella ragazza giovane che soffre di tachicardia e aritmia, ma che sta anche affondando nella depressione e nello sconforto:  passa le giornate a letto imbottita di tranquillanti perchè il terrore di affrontare una nuova giornata è troppo per lei. I motivi ci sono e la soluzione non è arrivata come manna dal cielo. Vediamo che cosa è successo: Veronica ha 23 anni, è nata in una ... »

di Paola Santagostino Psicologa Psicoterapeuta

Il periodo di Natale è uno dei più intensi dell’anno caratterizzato da forti valori culturali, ma anche tante attività più ‘commerciali’. Resta però un momento tipicamente familiare durante il quale si condivide tempo con gli altri e si spera che sia un tempo piacevole. Il lato oscuro delle feste è la depressione che colpisce non solo chi rimane da solo ed è chiamata Christmas blues. Vediamo insieme come affrontare le feste e ... »

Di Francesca Cilento

I suoi cd vendono oggi come ieri, la crisi del disco gli fa un baffo, ipermilionario, ai suoi concerti vanno in centomila e da milioni di persone viene idolatrato: come è possibile immaginare una relazione tra Vasco e la depressione? Sembrerebbe più logico che ad ammalarsi di questo "male oscuro" fossero tutti coloro inappagati dalla realtà che vivono, eppure molte persone che hanno sulla carta una vita invidiabile, successo e soldi, possono provare una profonda insoddisf... »

Di Laura Gazzella

L’ipersonnia si manifesta principalmente come una sonnolenza durante il giorno per un periodo di almeno un mese nonostante il sonno notturno. In effetti chi ne soffre percepisce uno stato di sonnolenza che aumenta nel tempo in modo graduale e non avverte la sensazione di essere riposati anche dopo alcuni sonnellini durante il giorno. L’addormentamento non è mai un problema, mentre il risveglio può risultare difficoltoso anche a livello di funzionalità cognitiv... »

Di Francesca Cilento

1 di 2

Scarica flash player