Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
20563
Relazioni

Come scrisse il filosofo greco Aristotele nel IV secolo a.C. l'uomo è un animale sociale: non può fare a meno della relazione con gli altri, è una necessità, un bisogno primario. Le relazioni ci permettono non solo banalmente di non patire la solitudine, ma anche di conoscere di più noi stessi, perché le persone che ci circondano sono spesso, per quanto diverse da noi, il nostro specchio. Le relazioni amorose, il legame affettivo con amici, fratelli, genitori e parenti, i rapporti di lavoro e oggi anche quelli che si creano sul web, riempiono di sostanza la nostra vita e partecipano a costruirne il senso.

Il denaro è sicuramente un elemento fondamentale della nostra vita, non che faccia la felicità, ma ci assiste nelle incombenze quotidiane. Per questo motivo è importante spiegare il valore dei soldi ai bambini in modo che: > Non lo trattino come valore in sé, ma come strumento;> comprendano che il denaro non “arriva” dal cielo, ma è il frutto di un impegno;> comincino a dare un senso al concetto di transizione. Ovviament... »

Di Francesca Cilento

Com'è bello guardare i bambini giocare. Per coloro che li apprezzano, i bambini sono anche un modo per rivedersi da piccoli e questa immedesimazione è parte della molla che ci porta a proteggerli dai danni fisici, ma anche sociali e psicologici. Il desiderio di vederli sempre felici ha anche delle conseguenze non ottimali: il non permettergli di scontrarsi, poco alla volta, in base alle loro capacità con difficoltà ed eventi difficili della vita. La morte è ... »

Di Francesca Cilento

Per molti adulti il maggior numero di ore della giornata si passa in ufficio, tra colleghi, persone che hanno un medesimo scopo, ma caratteri e qualità molto diverse e che non ci si sceglie. Avere un luogo di lavoro accogliente in cui il clima si amichevole e collaborativo è molto importante, sia a livello preventivo per la propria salute psicologica, sia semplicemente per vivere in uno spazio sereno. Ma come incentivare i buoni rapporti tra colleghi e magari delle relazioni pi&... »

Di Francesca Cilento

Quanto conta la capacità di giocare nella durata di una relazione? Beh può fare la differenza, non ci si riferisce ad una banale giocosità comportamentale. Quanto piuttosto ad una capacità psicologica di “giocare” con l’assenza e la presenza dell’altro, percependo fiducia nel legame ma al tempo stesso la giusta distanza che consenta ad entrambi i partner di sviluppare una propria autonomia. A questo proposito Sigmud Freud descrisse (Al di l&... »

Di Cristina Rubano

"La negoziazione è il mezzo con cui le persone gestiscono le divergenze." Con questa definizione si apre "La negoziazione", volume della Harvard Business Essential, una vera e propria guida per manager illustrante i principi cardine del metodo negoziale proposto dalla Harvard Business School. Una tecnica che per alcuni aspetti ben si addice alle contrattazioni economiche, soprattutto quando delinea l'importanza di tenere sotto controllo i costi e di costruirsi un margine di guadagna ol... »

Di Francesca Cilento

Quanti litigi in ufficio, a volte risolvibili se solo qualcuno facesse un passo indietro. Eppure è così difficile negoziare con qualcuno, perché cedere un vantaggio è un concetto associato ad una perdita, ad una sconfitta. E a nessuno di noi piace essere sconfitti. Molti teorici del conflitto parlano di una logica “win-lose”, cioè l’idea che non si possa vincere se l’altro non esce sconfitto da un incontro/scontro. Questa impostazione... »

Di Francesca Cilento

La nostra società è caratterizzata da molti tabù. Non per quanto riguarda i costumi, ma per tutti i generi di sofferenza. Nelle pubblicità e in televisione difficilmente vengono rappresentati momenti difficili quali la morte, l’assistenza al malato o all’anziano come momenti “normali della vita”, anzi vengono spiati in modo intrusivo entrando nell’intimità di alcune famiglie senza vederle intorno a noi. Per quanto riguarda i bam... »

Di Francesca Cilento

L’aggressività è una parte importante e normale della vita di un bambino. Essa è l’espressione del tentativo di dominare (in modo più diretto possibile per un bambino) la realtà cercando di piegarla ai propri voleri. Quando questa spinta si esprime nei confronti di un altro bambino assistiamo ad una serie di scontri più o meno fisico che i bambini devono imparare a risolvere. Ma quando c’è un bambino in casa i litigi tra frate... »

Di Francesca Cilento

Che il precariato sia una delle peggiori e più diffuse forme di stress dell’epoca attuale non è un mistero per nessuno.. Ad incidere negativamente non è soltanto l’instabilità della condizione economica, ma anche le conseguenze psicologiche che tale condizione comporta in termini di ansia, stress e instabilità a livello identitario e sociale. Alcuni ricercatori hanno indagato meglio il fenomeno arrivando a concluderne che il precariato, come cond... »

Di Cristina Rubano

Lo stress è una delle componenti della vita psicologica, ma quando è eccessiva diventa un impedimento ad essa. Nell'ambiente di lavoro possono essere molteplici le fonti di stress, più o meno gestibili direttamente dall'individuo; il rapporto con i colleghi è sicuramente tra queste componenti. Molti di noi vorrebbero avere il potere di cambiare le persone con cui deve interfacciarsi giorno dopo giorno, ma la maggior parte di noi non può farlo. Allora come af... »

Di Francesca Cilento

Scarica flash player