Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

Milena Rota

Milena Rota

Milena Rota è Dott.ssa in Psicologia Clinica, dello Sviluppo e Neuropsicologia. Tirocinante presso il Centro Elpis di Ispra (Varese) studio multidisciplinare specializzato nella diagnosi e cura di disturbi della sfera evolutiva (disturbi del comportamento, apprendimento, ecc.), psicoterapia per bambini ed adulti, trattamento psicomotorio, pedagogico, logopedico, educativo e osteopatico.

Collabora con una cooperativa offrendo servizi educativi e di sostegno a bambini e ragazzi con problematiche comportamentali, di apprendimento o disagi di diversa natura legati alla sfera evolutiva.

Svolge attività di allenatrice con bambini dai 2 ai 7 anni seguendo un programma per lo sviluppo psico-motorio e relazionale.

Ambiti di maggiore interesse sono legati alla psicologia clinica e dello sviluppo con particolare attenzione alle problematiche legate all’età evolutiva.


Articoli

in Italia è aperta la discussione relativa alla legalizzazione della Cannabis e quindi allo smercio legale della sostanza. Dopo una prima concessione e quindi l’installarsi di un mercato sempre più florido di quella che viene definita “cannabis light” alcune controversie sembrano riaprire la questione. Il Consiglio Superiore di Sanità italiano infatti ritiene complesso definire gli effetti reali di questa sostanza, diversa sia da quella illegale che da q... »

Le nuove tecnologie e i mezzi di comunicazione ad alta velocità hanno reso la distanza un problema poco rilevante permettendo di lavorare in più sedi con la possibilità di spostarsi rapidamente, di comunicare con l’estero in tempo record e di mantenere più legami contemporaneamente. Tuttavia tutta la tecnologia del mondo non può annullare la distanza che spesso anima coppie e famiglie, divise da molti chilometri a causa di impegni lavorativi o di ... »

L’osteopatia è poco conosciuta e spesso confusa con altre professionalità dalle quali si discosta per finalità e modalità di intervento. Lo scopo di una manipolazione osteopatica è in generale quello di ristabilire un equilibrio corporeo e donare benessere al paziente migliorandone la qualità della vita. L’osteopata è attento alla storia di vita e alle condizioni giornaliere al fine di agire con un intervento funzionale al garantire... »

Intervista a Davide Cardazzo

Con la bella stagione le giornate si allungano, le temperature si alzano permettendo lunghe passeggiate all’aria aperta, serate con gli amici, divertimento, pause pranzo al parco fino alle tanto attese ferie. Tuttavia non per tutti la stagione estiva è entusiasmante e fonte di benessere andando ad aumentare il senso di affaticamento, stress fino ad una vera e propria summer blues, o meglio depressione estiva che così come quella invernale si ripresenta ciclicamente ogni an... »

Promozione ad un esame, laurea, matrimonio, successo lavorativo e storia d’amore piena di emozioni… non bastano a soddisfare la “fame” di molte persone, sempre alla ricerca di altro, spesso senza sapere realmente quale sia la propria meta. Sono persone costantemente insoddisfatte della vita, dei successi e degli obiettivi raggiunti. Ogni traguardo è l’inizio per un’altra corsa, senza godersi il momento, gioire e osservare la strada percorsa con sodd... »

Quando si parla di ansia si accendono i campanelli di allarme e si pensa a qualcosa di estremamente negativo. In realtà l’ansia è un’emozione fisiologica fondamentale per la sopravvivenza perché permette un’attivazione fisica e mentale alla percezione di una minaccia. L’energia sviluppata genera una risposta diretta al raggiungimento di uno scopo, canalizzando tutte le risorse disponibili. Molto spesso però l’ansia raggiunge livelli n... »

Finisce la scuola, iniziano le tanto attese vacanze estive con lunghe giornate di sole, libertà, dolce far niente e divertimento assicurato…ma a rompere il sogno ci sono i tanto odiati compiti delle vacanze. Le vacanze, per definizione, sono fatte per staccare la spina e riposare e nessun alunno ha la voglia e la motivazione per mettersi a studiare, visto lo sforzo e le corse fatte durante i mesi di scuola. Ecco che allora iniziano gli scontri con mamma e papà e i compiti... »

Alzi la mano chi non ama il cioccolato!!! Indipendentemente se fondente, bianco o al latte, cioccolata calda, gelato, barretta o cioccolatino... è un piacere che quasi tutti si concedono, pur con i successivi rammarichi e sensi do colpa per la “linea”. Alimento conosciuto e diffuso in tutto il mondo, è protagonista della Giornata mondiale a lui dedicata: il 7 luglio. L’intento è onorare questa sostanza che ha effetti maestosi sul nostro benessere. La sci... »

A tutti sarà capitato almeno una volta nella vita di essere accusato di qualcosa ingiustamente, attaccato nel profondo, preso in giro, offeso o deriso…ecco in quel caso si è stati vittima di una provocazione. Per provocazione si intende qualsiasi forma verbale o non verbale di attacco, violenza, aggressività ed offesa volta a generare una reazione negativa, collera, discussioni senza fondamento, disagio e sofferenza nella vittima. Il provocatore agisce intenzionalm... »

I danni di abusi e maltrattamenti fisici e psicologici agiti direttamente sui bambini sono noti e oggetto di grande interesse pubblico. Meno conosciuti gli effetti disastrosi di una violenza indiretta ovvero agita davanti al bambino come spettatore. L’impatto della violenza sul bambino compromette prepotentemente il suo sviluppo cognitivo, fisico, psichico, relazionale ed emotivo, con conseguenze permanenti per tutta la vita. Nella società scientifica la ricerca ha prodotto risul... »

La vita quotidiana appare spesso una “corsa contro il tempo” che sembra non bastare mai. La sensazione è quella di arrivare a fine giornata senza aver concluso le attività importanti e sentendo di aver perso del tempo. Gli imprevisti, le distrazioni e i “cambi di programma “ sono all’ordine del giorno ma bisogna imparare a gestire il tempo a disposizione: esso è incontrollabile, irrecuperabile, limitato e invariabile. Vivere una giornata in m... »

Nel mito di Pandora, Elpis (speranza) è l’ultima dea a uscire dal vaso per alleviare tutti i mali precedentemente usciti e posati sugli uomini. La speranza, fin dai tempi antichi, è considerata un dono prezioso che aiuta ad affrontare le avversità donando maggiore serenità in caso di sofferenza. L’affermazione comune “la speranza è l’ultima a morire” rende l’idea di una caratteristica umana che spinge a lottare di fronte a... »

L’espressione “Esaurimento Nervoso”, molto utilizzata nel linguaggio comune, non esiste nel linguaggio tecnico in cui si può far rifermento alla nevrastenia. In generale si riferisce ad uno stato di esaurimento di energie fisiche e mentali, eccessiva stanchezza e debolezza, affaticamento e in alcuni casi malessere fisico (ad esempio mal di testa, dolori muscolari…). Chi soffre di esaurimento nervoso fatica a provare emozioni positive, vive una forte condizione ... »

Difficoltà e le carenze educative vengono sempre più allo scoperto. Gli effetti sono tangibili nel sorgere e aumentare dei bisogni educativi speciali e delle richieste di intervento da parte di professionisti. Sempre più si è in grado di osservare disagi nel comportamento, difficoltà emotive e relazionali, disturbi nell’apprendimento e nell’attenzione, autismo, difficoltà organizzative e di gestione degli innumerevoli impegni che fin da pi... »

Intervista a Elisa Bracale

La corsa è uno dei movimenti più naturali che l’uomo possa mettere in atto, si apprende subito dopo aver imparato a camminare con sicurezza e non si disimpara mai. Eppure pochi praticano attività podistica regolarmente preferendo altre attività sportive o purtroppo una vita sedentaria. Gli effetti dello sport sulla salute sono ben noti. Praticare regolarmente attività sportiva permette di controllare il peso, ridurre il rischio di malattie cardiovascol... »

1 di 4