Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

Milena Rota

Milena Rota

Milena Rota è Psicologa. Collaboratrice presso il Centro Elpis di Ispra (Varese) studio multidisciplinare specializzato nella diagnosi e cura di disturbi della sfera evolutiva (disturbi del comportamento, apprendimento, ecc.), psicoterapia per bambini e adulti, trattamento psicomotorio, pedagogico, logopedico, educativo e osteopatico, dove si occupa di attività di training e potenziamento di abilità specifiche ed è coinvolta in progetti di diverso tipo rivolti a bambini ed adolescenti.

Collabora con una cooperativa offrendo servizi educativi e di sostegno a bambini e ragazzi con problematiche comportamentali, di apprendimento o disagi di diversa natura legati alla sfera evolutiva. 

Attenta agli aspetti di sviluppo psico-motorio, svolge attività con bambini volti al potenziamento ed incremento di abilità motorie, emotive e relazionali. Attualmente frequenta un master in Psicologia dello Sport. 

Ambiti di maggiore interesse sono legati alla psicologia clinica e dello sviluppo con particolare attenzione alle problematiche legate all’età evolutiva (Disturbi dell'apprendimento, emotivi e comportamentali, ecc) e la psicologia in ambito sportivo. 


Articoli

L’attenzione è una capacità cognitiva fondamentale che permette di controllare, indirizzare e gestire le risorse cognitive in risposta ai diversi stimoli presenti nell’ambiente. Caratteristica importantissima per l’agire quotidiano, la sua funzionalità garantisce una risposta più o meno ottimale all’ambiente sia in termini quantitativi che qualitativi. La sua estrema importanza nell’influenzare il nostro agire l’ha resa nel tempo... »

L'intelligenza emotiva può essere definita come la capacità di conoscere le proprie e altrui emozioni, di regolarle in modo funzionale e positivo, di motivarsi, di assumere un atteggiamento empatico tanto verso sé che nelle relazioni. È una caratteristica fondamentale del vivere quotidiano e va allenata e accresciuta fin dai primi anni di vita, dovrebbe essere presente nei contesti scolastici e in quelli lavorativi, come una costante che anima l’agire di... »

Le funzioni esecutive sono capacità del cervello umano che intercorrono nel comportamento, specialmente se esula dalla routine. Pertanto si possono considerare come una sorta di guida delle diverse funzioni del cervello e abilità cognitive in vista di un comportamento.    Funzioni esecutive cosa sono Owen (1997) definì le funzioni esecutive come "quei processi mentali finalizzati ad elaborare schemi cognitivi-comportamentali adattivi in risposta a condizioni amb... »

Ben noti sono gli effetti della pratica sportiva e del movimento sulla salute fisica, con miglioramento dell’aspetto fisico, della sensazione di benessere, delle potenzialità muscolari e funzionali del corpo, ecc. Meno noti, o comunque meno considerati, i benefici a livello mentale e sociale, come la riduzione dello stress, il miglioramento del tono dell’umore, l’incremento dell’autostima e del senso di autoefficacia. Nella pratica sportiva, infatti, c... »

La Dark Triad o triade oscura è un costrutto psicologico che identifica alcuni tratti di personalità non necessariamente patologica, derivante dalla miscela di narcisismo, machiavellismo e psicopatia. Queste persone hanno caratteristiche che non rispecchiano perfettamente una delle tre categorie citate ma ne condividono alcuni aspetti che, invece di renderli spiacevoli e sgradevoli, risultano altamente attraenti e di successo.   Dark Triad: le tre componenti Le tre componen... »

Quante volte ci sarà capitato di desiderare restare soli e tranquilli e non voler vedere e sentire nessuno. Sono desideri e sensazioni che talvolta possono animare la propria esistenza, vuoi per un momento particolare della vita o più semplicemente perché si è avuto una pessima giornata. Diverso è se questo sentimento e desiderio permane e caratterizza ogni giorno della propria esistenza, divenendo una vera e propria caratteristica di sé. In ques... »

Non lasciare il posto a sedere sul tram all'anziano stanco, accanirsi sul clacson quando la coda di traffico non si muove, preferire arrabbiarsi coi figli quando forse si potrebbe semplicemente ascoltarli: gesti scortesi, arroganti e privi di attenzione verso chi si ha di fronte, con l’unico scopo di soddisfare i propri bisogni ed interessi possono essere un modus vivendi che pian piano sta prendendo il sopravvento. Questo è vero anche tra i più piccoli, come dimostrano gl... »

L’Organizzazione Mondiale della Sanità parla di infertilità quando una coppia, per motivi relativi a uno o entrambi i partner, non riesce ad avere una gravidanza dopo un anno di tentativi ricorrenti con rapporti costanti e non protetti. In Italia circa il 15-20% delle coppie deve affrontare questa tematica. Vista la grande incidenza e l’estrema delicatezza di questa tematica, molti studi hanno cercato di individuare le cause e conseguenze, anche sul piano psicologico... »

Con lo sviluppo della società moderna e la nascita di professioni di prestigio in cui conoscenza, studio e formazione sono la base, il lavoro manuale ha perso di valore, spesso radicandolo a posizioni inferiori e spesso svalutanti. Tuttavia negli ultimi anni qualcosa è cambiato, forse per la riscoperta di mestieri del passato, o per la precarietà e bassa paga dei lavori definiti di prestigio, o ancora per il cambiamento nei modi di eseguire certe mansioni e tanto altro. &... »

Il legame tra fratelli è difficile da spiegare e va al di là dell’affetto verso mamma e papà o per un figlio, l’amore per il partner, il legame con un amico e tanto altro. Come ogni rapporto è a se stante e con caratteristiche uniche e spesso non pienamente comprensibili. Un legame misto di amore e odio in cui si dibattono gelosie, invidie, complicità, alleanze e dinamiche difficili e ricche di sfaccettature. Quest’ultime sono naturali e fa... »

Greta Thunberg, definita dal “Time” come la teenager più influente del 2018, sta sesnibilizzando giovani e non solo alla lotta all’inquinamento globale e la salvaguardia della vita sulla Terra.  Una teenager che come tanti ragazzi della sua età trascorreva le giornate andando a scuola e passava il tempo libero come è tipico per gli adolescenti di oggi, ma qualcosa dentro di lei non la soddisfaceva pienamente e ha deciso di far sentire la sua voce. &... »

La perdita di un figlio è un evento innaturale ed estremamente devastante. È qualcosa che lascia senza fiato, strappa ogni speranza e anima una serie di vissuti forti e spesso insopportabili, che vedono talvolta l’insorgenza di un lutto patologico, non elaborato e pervasivo. È una perdita che non si accetta e supera mai completamente, che inevitabilmente segna tutta la vita della famiglia e non solo. Tuttavia come ogni forma di lutto è importante cercare di r... »

L’urbanizzazione, le nuove tecnologie, i mezzi di traporto agevoli, i tempi più serrati e il vivere in spazi sempre più ridotti con attorno solo palazzi e grandi strade, sono solo alcune delle motivazioni che hanno ridotto il contatto prezioso con la natura. I bambini di oggi non sono più abituati a correre all’aria aperta, cadere, sbucciarsi le ginocchia, sentire i rimproveri per il fango difficile da lavare, esplorare e sporcarsi, odorare i profumi e gli odo... »

I nonni sono molte volte un tesoro prezioso che va custodito e curato con la massima cura, altre volte invece sono figure assenti, poco coinvolte nelle dinamiche della famiglia dei propri figli e nipoti, per scelta propria, di altri o per situazioni createsi nel tempo. Quello che però è importante sottolineare che in caso di buon coinvolgimento con la vita dei nipoti e un buon rapporto con i propri figli, si possono avere effetti positivi sia per l’anziano che per le nuove... »

L’Organizzazione mondiale della Sanità definisce la Salute mentale come “uno stato di benessere emotivo e psicologico nel quale l’individuo è in grado di sfruttare le sue capacità cognitive o emozionali, esercitare la propria funzione all’interno della società, rispondere alle esigenze quotidiane della vita di ogni giorno, stabilire relazioni soddisfacenti e mature con gli altri, partecipare costruttivamente ai mutamenti dell’ambiente,... »

1 di 8