Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

COME DICO A MIEI GENITORI DI VOLER ESSERE SEGUITA DA UNO PSICOLOGO?

Inserita da Alessia in Psicologia 1 risposte.

Salve, sono una ragazza di 18 anni e leggendo sul web alcuni disturbi, mi sono identificata in uno di questi: Disturbo di personalità bordeline. Parecchi dei sintomi descritti mi hanno portato alla conclusione di soffrire di questo tipo di disturbo ma, per averne un'idea più chiara preferirei essere assistita da uno specialista. Qui nasce il problema; non so come affrontare questo argomento con i miei genitori, un po' per paura e un po' per vergogna. Già in passato ho provato a fargli presente questa cosa, poiché dall'inizio dell'adolescenza ho avvertito una certa instabilità dentro me e a dubitare della mia persona, ma loro hanno cercato in tutti i modi di dissuadermi da questa idea poiché richiedeva una spesa che purtroppo, sia ora che allora, non possiamo affrontare. Sopratutto ora la famiglia sta attraversando brutti periodi per mancanza di denaro e mi sembra inopportuno chiedere un'ulteriore spesa probabilmente, secondo i miei genitori, non urgente poiché credono che io sia una ragazza forte. Potete aiutarmi? C'è in alternativa che non coinvolga i miei genitori?

Salve Alessia, mi sembra che la richiesta che tu riporti sia quella di arrivare a comprendere che tipo di difficoltà stai affrontando e se la tua situazione sia definibile con il disturbo che hai individuato dalle informazioni trovate sulla rete. Come giustamente riferisci, l'aiuto di uno special...

Leggi la risposta completa

RISPONDI

di Dott.ssa Valentina Olla Pes

RISPONDI

Fai il login o registrati per lasciare una risposta.