Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
20862
Comunicazione di coppia

Gli uomini vengono da Marte, le donne da Venere è il titolo di un celebre libro di John Gray, psicologo, terapeuta e consulente matrimoniale statunitense, che è stato capace di riassumere in poche, efficaci parole la principale difficoltà nella comunicazione di coppia: le differenze innate tra le due metà del cielo. Esistono profonde differenze psicologiche ed emotive tra uomini e donne. Prenderne atto può essere uno sprone ad affrontare con più consapevolezza ed efficacia l'agrodolce cammino dello stare insieme. 

Chi sono i co-operatori?

Chi sono i co-operatori?

CO-OPERATORI | Comunicazione di coppia

Non ci sono co-operatori per Comunicazione di coppia. Clicca qui per candidarti come co-operatore.

Articoli più recenti

Possiamo considerare l’intelligenza emotiva come la capacità di vivere al meglio le proprie emozioni e quelle altrui. Peter Salovely, psicologo statunitense che ha trattato per la prima volta il tema dell’intelligenza emotiva, ne individua 5 ambiti principali:  1. l’autoconsapevolezza, cioè il riconoscimento delle proprie emozioni nel momento stesso in cui sorgono,  2. la capacità di gestirle anziche soccombere ad esse,... »

di Dott.ssa maria cristina mar... psicologa

Per mantenere l’armonia nella relazione di coppia la tolleranza è molto importante: quando una coppia è in sintonia non vuol dire che ci sia totale assenza di discussioni. Utilizzare il compromesso vuol dire gestire e superare un conflitto considerando le diversità come risorse di crescita nella vita di coppia. Anche nel più forte e duraturo dei rapporti si possono verificare dei momenti di tensione che, se non gestiti opportunamente, possono portare all&rsqu... »

Di Laura Gazzella

Premesso che esistono numerose teorie formulate nell’ampio settore della terapia di coppia, facendo riferimento alla teoria sistemica, è possibile affermare che, nel momento in cui i due partner coinvolti nella relazione interagiscono tra loro, generano una dinamica che è qualcosa di più della semplice somma degli scambi tra i due partner stessi. Ciò che si crea, dunque, è un legame, un rapporto di coppia peculiare ed è proprio tale legame che a... »

Di Simona Lauri

Domenico Di Lauro, formatore e consulente con esperienza pluriennale nella formazione manageriale e commerciale di importanti imprese italiane e internazionali, studia la comunicazione nei vari contesti, da quello lavorativo a quello di coppia. Nel libro "Parole d'amore", edito da Xenia Edizioni, analizzando situazioni tipiche delle relazioni di coppia, suggerisce il modo migliore per costruire insieme al partner un rapporto solido e duraturo. Tutti noi aspiriamo ad avere una relazione pien... »

Intervista a Domenico Di Lauro

Dati ISTAT  alla mano su padri e parto:  nel nord italia dove molti più padri rispetto al sud assisterebbero le compagne in sala parto si registrerebbe anche una più alta incidenza di separazioni e divorzi, forse che lo “shok” per loro sia troppo grande da superare?... Scherzi a parte è bene sottolineare che questi dati non ci consentono di individuare una relazione di causa-effetto, forniscono però spunto per alcune considerazioni importanti ... »

Di Cristina Rubano

Litigare in amore è normale. La coppia è un sistema relazionale che ha delle regole al suo interno su cui i partner devono convergere. In alcuni casi questa comunanza è semplice, in altri bisogna negoziare o litigare. Non litigare mai non è indice di una coppia felice, ma anche litigare sempre è poco salutare. Il conflitto è necessario, purché sia costruttivo: il momento in cui si rivedono le regole e se ne stabiliscono di nuove. Spesso le copp... »

Di Francesca Cilento

Dormire a letto in due non è solo una questione di chi tiene la luce accesa per leggere mentre l’altro vorrebbe dormire, di chi vuole la coperta addosso e chi la finestra aperta, una coppia a letto è qualcosa di più: esprime cosa ci si aspetta da una relazione. Condividere un letto è un gesto molto intimo, come baciare. Significa affidarsi all’altro, creare un rapporto speciale che lega in modo diverso da un atto sessuale. È il dormire insieme ch... »

Di Laura Gazzella

  Negli ultimi dieci anni gli scienziati, oltre a studiare ciò che la gente trova divertente, hanno orientato le loro osservazioni su uomini e donne come “produttori” di comicità. Sulla relazione tra umorismo e coppia diverse ricerche hanno dimostrato curiose differenze di genere. Nonostante entrambi i sessi dichiarino di desiderare un partner dotato di sense of humor, le donne gli attribuiscono il significato di “qualcuno che mi faccia ridere”, inv... »

Di Laura Gazzella

Il perdono è un percorso difficile che parte da un’offesa ricevuta e termina con il superamento del torto subito. Si tratta di uno degli strumenti più raffinati della vita sociale dell’uomo perché permette di metabolizzare il dolore e ristabilire un rapporto compromesso. Il perdono fa affidamento su diversi tipi di risorse e prevede che l’individuo attivi processi emotivi e razionali. L’empatia è una di queste risorse. Cos’è l&... »

Di Francesca Cilento

I problemi di comunicazione nella vita di coppia sono causa di grandi sofferenze. Spesso generano malintesi, litigi e un progressivo allontanamento reciproco che, nei casi più critici, può sfociare nella separazione. È utile che una coppia riconosca e tenga conto che ci sono differenze nel modo di comunicare, legate alle diversità psicologiche e comportamentali tra i due sessi. Conoscerle può aiutare a comprendersi meglio, sforzandosi di riconoscere il messa... »

Una buona comunicazione di coppia – una comunicazione chiara, comprensiva e partecipe – è garanzia della qualità e della tenuta del rapporto. E l’uso di alcune semplici tecniche può migliorarla, di molto.   Mettersi nei panni dell’altro Una delle classiche tecniche di comunicazione di coppia suggerite dai terapeuti familiari è lo scambio dei ruoli tra i partner. A turno, ciascuno dei due è invitato a ricoprire il ruolo dell&rsquo... »

Non vi ascolta? È distratto, salvo quando si tratta di scivolare sotto le lenzuola? Si dimentica gli anniversari? Ogni decisione sembra costargli sforzi titanici? Prima di attribuire la colpa a sua madre o alla cultura italiana, maschilista e retrograda, tentate la carta del determinismo biologico. Sapere come funziona il cervello maschile certo non risolve i problemi, ma potrebbe rendervi più indulgenti. E la comprensione, si sa, è un elemento essenziale per una sana com... »

Scarica flash player