Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

I CANALI di crescita personale

ULTIMI ARTICOLI INSERITI

L’apatia fa riferimento ad una condizione di disagio psicologico caratterizzata da un certo grado di indifferenza verso gli stimoli esterni e da reazioni emotive poco intense. Oggi gli stimoli che vengono offerti sono molteplici e da adulti e bambini ci si aspetta sempre un certo grado di impegni ed attività. Quando l’inerzia è riposo e quando invece si tratta di apatia. Esiste un test o una scala attraverso cui misurarla.   Sintomi di apatia: cosa misurare? Non... »

Di Francesca Cilento

Cos’è l’Autostima? Secondo Bascelli (2008), l’autostima è un costrutto complesso che consta di almeno tre elemento: un sorta di sistema con cui supervisionare se stessi (1), un insieme di giudizi e conoscenze su noi stessi (2) e la componente affettiva (3), cioè dato quello che sappiamo quanto ci piacciamo? Ovviamente una buona autostima è un aiuto nella vita; ma cosa significa buona.? Credersi migliori degli altri sempre e comunque, non è ... »

Di Francesca Cilento

Training Autogeno significa letteralmente “apprendimento che si genera da sé” (Schultz J.H., Il training autogeno, Fletrinelli, 1992) poiché consente di ritrovare la naturale capacità di corpo e mente di entrare in uno stato di calma e rilassamento. Il Training Autogeno, una volta appreso, può essere messo in pratica autonomamente, in pochi minuti e in quasi ogni circostanza della vita quotidiana. Vediamo dunque quali sono i suoi molteplici benefici. &n... »

Di Cristina Rubano

Come gestire la rabbia? Spesso la si associa ad un’aggressività distruttiva eppure ci sono modi di gestire e esprimere la rabbia che possono renderla adattiva e addirittura costruttiva. Vediamo come e perché.   1. Un’emozione fondamentale Ricordate Inside Out? Rabbia faceva parte dell’equipaggiamento emotivo della piccola protagonista del film.. Sì perché la rabbia, insieme ad altre emozioni come gioia, paura o disgusto, fa parte di quelle ch... »

Di Cristina Rubano

Siamo abituati ormai ai migranti; vediamo persone che cercano di entrare in Italia e in Europa ogni giorno e spesso pensiamo che stiano vivendo un sogno. Il percorso di migrazione però non è un cammino facile, non lo è per coloro che stanno fuggendo dalla guerra, ma anche per coloro che cercano di migliorare il proprio status e la propria vita. Chi migra spesso vive una certa tensione tra ciò che vorrebbe e quanto di buono ha lasciato, perché si ha sempre un... »

Di Francesca Cilento

La pornodipendenza è un disturbo che sta attirando l’attenzione degli esperti in questi ultimi anni. Non si tratta di una dipendenza dal sesso, ma l’abuso riguarda proprio la fruizione di materiale pornografico. Il fenomeno sembra in grande espansione soprattutto a causa della facilità con cui oggi, grazie ad Internet, sia possibile accedere a questo genere di video, anche in forma gratuita. La prima descrizione del fenomeno è comparsa nel 1995 ad opera della ... »

Di Francesca Cilento

La misandria indica l’avversione delle donne (ma non solo) per i soggetti di sesso maschile che sfiora l’odio. Non bisogna confondere la misandria con la tendenza ad avere paura degli uomini o ad avere una relazione stabile. Non si tratta tanto di un disturbo affettivo quanto di una vera e propria insofferenza per il maschile.   Leggi anche Violenza domestica, come uscirne?   Odio e violenza Come nel caso della misoginia, anche la misandria si associa al tema della viole... »

Di Francesca Cilento

La tradizione popolare, e in particolare quella derivata dalla Smorfia napoletana, vuole che le anime dei defunti appaiano in sogno suggerendo al congiunto i numeri vincenti da poter giocare. Tutti noi vorremmo andare a dormire la sera e svegliarci ricchi al mattino e intorno a queste credenze, che accostano i sogni ai numeri e al loro presunto carattere simbolico o profetico, si sono strutturate molte tradizioni popolari. Credenze che sopravvivono tutt’oggi anche in forme di derivazion... »

Di Cristina Rubano

La fobia sociale è un disagio psicologico caratterizzato da una spiccata ansia anticipatoria verso determinate situazioni in cui ci si troverà in presenza di altri. Tali situazioni tendono infatti ad essere evitate pena il vissuto di un’intensa ansia, che potrebbe sfociare in un vero e proprio attacco di panico. Le persone con fobia sociale hanno paura del giudizio degli altri e temono che il proprio comportamento, anche a causa dei segnali ansiosi che mostrano, sia oggett... »

Di Cristina Rubano

Molte scuole di pensiero, psicologiche e filosofiche, credono che lo scopo della vita umana, o meglio, dell’essere umano, sia quello di raggiungere la felicità. Eppure sembra uno stato così fuggevole che non resta con noi a lungo: è possibile essere sempre felici? Non so se sia possibile essere costantemente soddisfatti e felici, forse un tale stato porterebbe a momenti di stallo, ma sicuramente sarebbe utile allontanare l’eccessiva tristezza che ci blocca. Ci... »

Di Francesca Cilento

Imparare a dire di no può essere molto difficile in particolari circostanze o a causa di determinate caratteristiche di personalità che ci portano a essere più compiacenti verso le richieste degli altri a discapito dei nostri bisogni. La soluzione? Non sta tanto nel “cosa” ma nel “come”: dire di no è un’arte che affonda le sue radici nella comunicazione assertiva.   Dire di no: lo facciamo fin da bambini Tutti noi sappiamo dire di... »

Di Cristina Rubano

La musica, attraverso il ritmo e la melodia può avere importanti effetti benefici non solo sulla regolazione di alcuni processi biologici, ma anche sulla sintonia degli scambi interattivi favorendo lo sviluppo di una relazione di attaccamento madre-banbino. Lo sostengono numerose ricerche che hanno permesso di ampliare le conoscenze del potere terapeutico, riabilitativo e preventivo della musicoterapia (Postacchini, 1985; Schön, Akiva-Kabiri, Vecchi, 2007; Sacks, 2010).   Mus... »

Di Cristina Rubano

Accettare i propri limiti non è sicuramente uno degli slogan più diffusi attualmente; nella società dell’On Demand, tutto deve essere tagliato su misura, anzi possiamo avere tutto senza rinunciare a niente. Forse lo stesso concetto di limite viene sempre inteso  in senso negativo, ma esso presenta diversi lati. Anzi può fungere da guida verso tutto ciò che ci più facilmente ci può rendere felici!   Il primo limite: l’altro... »

Di Francesca Cilento

La stragrande maggioranza degli Italiani ha probabilmente l’abitudine di consumare i pasti con la tv accesa e, a quanto sostiene una recente ricerca, i nostri “cugini” statunitensi non sono da meno… Che dire poi di smartphone e tablet che ormai sono nostre appendici inseparabili e arrivano ad accompagnarci persino a cena? Questa invasiva presenza di tecnologie più o meno nuove sulla nostra tavola non gioverebbe però all’alimentazione e alla nostra ... »

Di Cristina Rubano

Quante sono le formule per un amore longevo? Su internet si trova ogni genere di consiglio, ma quasi tutti riguardano il periodo della veglia. Anche il sonno sembra avere la sua importanza! Di sicuro andare a letto felici o per lo meno avendo discusso e risolto le questioni più spinose ha grandi effetti benefici e predispone ad un buon sonno. Ma la relazione positiva scorre anche nell’altra direzione: un buon sonno garantisce una buona relazione?   Quanto sonno? Anche il num... »

Di Francesca Cilento