Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

I CANALI di crescita personale

ULTIMI ARTICOLI INSERITI

L’intelligenza è una realtà multisfacettata che anche la comunità scientifica fatica a definire. Nel complesso possiamo dire che è una funzione mentale superiore, che caratterizza l’essere umano e lo rende capace di utilizzare in modo adeguato le conoscenze, le strategie, gli schemi di azione e di pensiero, per rispondere in modo adeguato alle situazioni, raggiungere obiettivi e risultati. Ma è anche capacità creativa, di adattamento, di r... »

Di Milena Rota

La gravidanza è un momento di forte cambiamento nella vita di una donna, della coppia e dell’intera famiglia. Con il parto l’impatto con la nuova realtà diventa più evidente e porta con sé una serie di cambiamenti, non sempre facili da gestire per i neo genitori e loro famigliari. In molti casi, le stime parlano di 8-15% delle neo mamme, si sviluppa un disagio psicologico noto come depressione post-partum. Molto meno conosciuto è il fenomeno del ... »

Di Milena Rota

“Chi trova un amico trova un tesoro”. Questo detto in poche parole racchiude il ruolo prezioso dell’amicizia nella vita di ogni persona. Fin da bambini c’è la tendenza a relazionarsi e trascorrere del tempo con persone estrane alla propria famiglia. Gli amici sono persone su cui senti di poter contare, con cui c’è un legame spesso inspiegabile fortemente diverso da quello con il partner, con i figli e con i propri famigliari. È un legame che ... »

Di Milena Rota

Vi sentite felici o innamorati? Probabilmente, se vi fermate un attimo a prestare attenzione alle sensazioni fisiche che accompagnano i vostri sentimenti, noterete un’attivazione diffusa, un generale “fermento” in quasi tutto il vostro corpo… Se siete tristi o, ancor peggio, depressi? Probabilmente accadrà il contrario: braccia, gambe, testa, torace… niente si muove, registrerete una “disattivazione” corporea che accompagnerà appunto i... »

Di Cristina Rubano

Il movimento, il gioco, le interazioni con l’adulto o con i pari, le emozioni, la comunicazione sono tra gli elementi che caratterizzano il vivere del bambino e non solo, permettendo lo sviluppo di abilità utili per interagire con il mondo correttamente. Su questo e tanto altro lavora il Terapista della Neuro e Psicomotricità (TNPE). Una figura professionale poco conosciuta ma che agisce in diversi ambiti e con diversi scopi, sia educativi al fine di garantire un corretto ... »

Intervista a Giulia Fusar Poli

Demetra, come dea delle messi e della maternità, rappresenta l’archetipo femminile connesso in senso stretto alla gravidanza, alla cura e al nutrimento dei figli. In senso lato, questo archetipo fa riferimento a quell’energia della psiche della donna che entra in gioco in ogni ambito in cui ella esprime la propria realizzazione personale attraverso la cura degli altri portando loro nutrimento, sia esso fisico, emotivo o spirituale. Alcune donne possono essere guidate da que... »

Di Cristina Rubano

Emozioni scomode, negate, rimosse, ricacciate in un anfratto dentro di sé, per paura di cadere, di perdere il controllo, di soffrire, di perdersi, di non farcela... e finire, così, per tradire se stessi, rimanendo ancorati a situazioni disfunzionali, a dinamiche infruttuose, che sbriciolano la quotidianità, riducendone la pienezza, la bellezza.   Emozioni, imparare a fermarsi Fermarsi. Innanzitutto fermarsi. Smettere di fagocitare tutto ciò che capita a tiro, ... »

di dott.ssa Luisa Ghianda - ST... Psicologa, Counselor, Formatrice

Circa il 25% dei lavoratori in Italia effettua un lavoro su turni. In questi sono interessati, ad esempio, lavoratori nella sanità, in alberghi e ristoranti, nei trasporti e telecomunicazione e in alcuni settori e industriali e di vendita. Insomma si parla del lavoro a turni classico e più conosciuto. Tuttavia il 41,8% dei soggetti (dati Eurostat) è attivo in un lavoro atipico e indipendente ovvero con assenza di orari fissi e necessità di lavoro nel fine settimana... »

Di Milena Rota

Gli episodi di violenza e bullismo contro insegnanti e docenti si moltiplicano. Il quadro rivela un'immagine dei giovani sempre più lontani dal ritenere la scuola un luogo di crescita e considerare gli insegnanti anche come esempi da seguire. Non è certo per tutti così, ma come fare per arginare questo fenomeno ad alto rischio di emulazione?   Bullismo: quando le vittime sono i docenti Sempre più insegnanti sono vittime di vessazioni fisiche ricevendo calci, p... »

Di Milena Rota

L’utilizzo di social network come Facebook porterebbe un certo livello di stress a lungo termine a causa della grande quantità di stimoli, input e informazioni di ogni genere che possono tenerci incollati sia attivamente che passivamente sulle pagine del social più famoso del mondo anche per molte ore. E allora perché non uscire da Facebook? Non è così semplice a quanto pare…   Uscire da Facebook aiuta a ridurre stress? Esiste un limite, il... »

Di Cristina Rubano

Cerchiamo di immaginare un bambino che piange perché ha fame, ha sonno o “semplicemente” desidera essere preso in braccio e ricevere attenzioni e come risposta ottiene un urlo dell’adulto o peggio ancora indifferenza. Un adolescente che ricerca un po’ di autonomia e il permesso di uscire un sabato sera sui tanti dell’anno, mettendocela tutta a scuola per guadagnarsi quel momento e ricevere in tutta risposta un “no, stai a casa”. O ancora un pro... »

Di Milena Rota

Ognuno di noi ha un luogo preferenziale diverso in base alla finalità: lavorare, studiare, rilassarsi, trascorrere il tempo libero con gli amici e anche fare acquisti. Vi siete mai fermati a pensare a cosa renda quel posto così affascinante e adatto per voi? Ogni ambiente ha delle caratteristiche che suscitano in ognuno emozioni, sensazioni, pensieri, stati mentali e quindi comportamenti differenti. È qualcosa di assolutamente personale che rende quel luogo piacevole o fa... »

Di Milena Rota

Immaginate di stare osservando un acquario: dei bei pesciolini colorati nuotano tra le alghe, l’acqua è il loro habitat; ciò che è indispensabile alla loro sopravvivenza. L’autostima per gli esseri umani è come l’acqua per i pesci: è indispensabile per la nostra vita psicologica perché è responsabile del valore che ognuno si riconosce di avere come persona. Per questo l’autostima è una forte spinta motivazionale. ... »

Di Cristina Rubano

  Jackson Pollock, la cui vita tormentata è raccontata nell’omonimo film (Ed Harris, 2000), fu artista acclamato e uomo problematico: per tutta la vita diviso fra un’indole impetuosa e irascibile che poteva sopraffarlo (fu malato di depressione e alcolismo) o trovare nell’espressione artistica il modo di sublimare l’emotività tempestosa che lo caratterizzava. Questi aspetti dell’animo maschile fanno parte dell’archetipo Poseidone: un&rsqu... »

Di Cristina Rubano

Ognuno di noi è in qualche modo dipendente dagli altri: da bambini l’adulto è punto di riferimento e garante della propria sopravvivenza, in adolescenza si anima la lotta interiore alla ricerca dell’autonomia e la fuoriuscita da uno stato di dipendenza che inevitabilmente in parte rimane. Da adulti la dipendenza  affettiva è riferita al ruolo che approvazione, giudizio dell’altro, empatia, conferme,  sostegno e affetto delle persone care hanno ... »

Di Milena Rota