Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
Corsi Prato

"SCUOLA, COMPITI, FIGLI. CORSO DI SOPRAVVIVENZA PER GENITORI"

Dal 16/11/2017 al 23/11/2017

Indirizzo: Via G. Catani, 28/c

Email contatto: giuliomazzetti.coach@gmail.com

Web: http://wp.me/p7BgQC-92

Di Giulio Mazzetti, Teen, Parent e Life Coach, Formatore in Figli e genitorialità

Costo: € 30 IVA compresa

Date e orari

Giovedi 16 e 23 novembre 2017, ore 21-22.30

A chi si rivolge

Genitori

Insegnanti e relatori

Coach Giulio Mazzetti

Descrizione e Programma

"Scuola, compiti, figli. Corso di sopravvivenza per genitori"

L'andamento scolastico è la prima causa di conflitto fra i genitori e i figli preadolescenti e adolescenti.
I genitori fanno bene a preoccuparsi dei brutti voti dei figli. Il successo o l'insuccesso a scuola ha delle ricadute importanti sul modo in cui un ragazzo crea la propria identità, sul suo senso di autoefficacia, sull'elaborazione dei progetti futuri che riguardano la sua vita.

D'altra parte per i genitori la scuola può stimolare delle fantasie relative a se stessi, alla propria esperienza scolastica, alle proprie emozioni e desideri. É dunque altresì indispensabile evitare l'iperinvestimento sul successo scolastico del figlio per esigenze di rivalsa dei genitori. Il valore di un figlio non può mai essere racchiuso in un voto.

Il corso fornirà ai genitori alcuni spunti di riflessione per aumentare l'efficacia nel sostegno dell'attività scolastica dei propri figli partendo da due idee ben definite che cioè
• qualunque miglioramento dell'andamento scolastico dipende fondamentalmente da un rinnovato significato dell'istituzione scolastica e dalla distinzione dei ruoli fra insegnanti e genitori;
• il rendimento scolastico dipende da questioni, semplici da comprendere ma non facili da implementare, inerenti il metodo di studio.

Il corso si compone di due parti distinte e complementari:
• nella prima ci occuperemo del rapporto genitori-scuola con l’obiettivo di fornire delle linee guida per impostare correttamente il rapporto con gli insegnanti e la relazione con i propri figli;
• nella seconda invece affronteremo il tema dei compiti a casa dei figli individuando alcune "istruzioni per l’uso” che possono essere utili per guidarli in questa fondamentale attività e saranno forniti alcuni spunti utili per "accendere" la motivazione intrinseca dei ragazzi.