Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
20751
Psicoterapia

La psicoterapia è un insieme di più tecniche terapeutiche volte alla cura di diversi disturbi mentali senza l’utilizzo di farmaci. Esistono molti tipi di psicoterapia, classificati sulla base dei loro presupposti teorici. Ad esempio, la psicoterapia integrata si fonda sulla consapevolezza che tutto ciò che gli esseri umani producono, compresa la scienza, è limitato; mentre la psicoterapia analitica crede nell’esistenza nell’essere umano di uno slancio vitale che lo spinge verso la propria realizzazione. In ogni caso, tutte queste tecniche mirano a rafforzare l'Io e non solo ad analizzare l'inconscio.

Chi sono i co-operatori?

Chi sono i co-operatori?

CO-OPERATORI | Psicoterapia

Articoli più recenti

Ha fatto scalpore il libro edito in Italia da Cortina con il quale Svend Brinkmann, docente di psicologia all’università danese di Aalborg, ha mosso forti critiche al self help etichettando la psicologia fai da te come mera illusione capace di effetti anche dannosi sulla salute mentale delle persone. Il suo è stato definito un “anti-manuale” e già dal titolo non lascia dubbi: Contro il self help - come resistere alla mania di migliorarsi. Meglio quindi a... »

Di Cristina Rubano

La fame emotiva è percepita come un impulso per lo più “urgente”, improvviso a consumare alimenti dolci o fortemente calorici – i cosiddetti comfort foods – indipendentemente dal proprio fisiologico stato di fame o sazietà. Spesso ci rifugiamo nei cibi consolatori impulsivamente, senza riflettere su quali stress emotivi muovano la nostra voglia di mangiare e mangiando con gran voracità o in modo quasi “automatico”. Senza ren... »

Di Cristina Rubano

La fobia sociale è uno di quei disturbi d’ansia più frequentemente sottovalutati o non correttamente considerati nella società di oggi, una società fondamentalmente “estroversa”, individualista e fondata sull’apparire: tutti elementi che fanno fuggire a gambe levate chi ha un problema di fobia sociale! Troppo spesso questo disturbo viene scambiato per semplice timidezza o introversione caratteriale ignorando componenti più comple... »

Di Cristina Rubano

Sulla figura dello psicoterapeuta c’è ancora a livello sociale un velo di mistero e scarsa conoscenza. Infatti pochi sanno che esistono diversi approcci e scuole di terapia, che è una figura diversa per alcune competenze dallo psicologo e tanto altro. Per fare un po’ di chiarezza abbiamo intervistato le psicologhe e psicoterapeute cognitivo-comportamentali Michaela Fantoni e Chiara Raffognato di Centro Elpis.   Chi è lo psicoterapeuta e qual è... »

Intervista a Michaela Fantoni, Chiara Raffognato

Il celebre testo di Sigmund Freud L’interpretazione dei sogni (trad it. Opere 1899. Volume terzo, Collana Opere di Sigmund Freud n.3, Torino, Boringhieri, 1971) fu pubblicato per la prima volta il 14 novembre 1899; la casa editrice, tuttavia, scelse deliberatamente di datare il frontespizio dell’Opera all’anno 1900. Questo piccolo aneddoto rappresenta una trovata di marketing più che geniale: l’editore evidentemente intuì la portata rivoluzionaria dell&rs... »

Di Cristina Rubano

Uno degli stereotipi più comuni sullo psicologo è che in qualche modo riesca (o dovrebbe) saper leggere nella mente. Questa sembra una sciocchezza, ma nella quotidianità sono tante le persone che, una volta saputa la mia professione, mi chiedono: “e cosa sai dirmi di me?”. Uno psicologo sa quanto il proprio interlocutore decide di svelare e forse pone più attenzione a certi particolari, ma non legge il pensiero. In realtà è l’ascolto... »

Di Francesca Cilento

Uomini e donne si rivolgerebbero a psicologi e altri professionisti della salute mentale con aspettative differenti. Il “genere” degli aspiranti pazienti in psicoterapia farebbe dunque la differenza negli obiettivi e nel tipo di approccio terapeutico ricercato. Queste almeno le conclusioni a cui sono giunti alcuni ricercatori inglesi dopo aver interpellato al riguardo un gruppo di psicoterapeuti.   La percezione dei terapeuti sulle aspettative di uomini e donne L’indagi... »

Di Cristina Rubano

La metafora è un importante strumento di cambiamento in psicoterapia; stimola la persona a contemplare diversi punti di vista, a integrare cognizioni e affetti, a realizzare una rielaborazione in chiave simbolica della sua esperienza. La metafora dunque è molto più di una semplice figura retorica, è un vero e proprio strumento per pensare.   La metafora e il gioco simbolico Verso i 3-4 anni i bambini accedono a quella modalità di pensiero e di consapevo... »

Di Cristina Rubano

Cos’hanno in comune gli attacchi di panico, una fobia specifica o una spiccata ansia sociale? Si tratta di alcune sintomatologie con le quali può manifestarsi un disturbo d’ansia. L’ansia, quando è disfunzionale, esprime una difficoltà a gestire la paura dell’ignoto, dell’imprevedibile, di ciò che non è controllabile.   La paura ignoto: ansia adattiva e disadattava La paura dell’ignoto accomuna disturbi d’ansia ... »

Di Cristina Rubano

La schema therapy è un approccio innovativo ad un serie di disturbi psicologici che integra tra di loro diversi approcci come la terapia comportamentale, quella cognitiva e la Gestalt. L'ideatore, il dottor Youg, centra il suo modello terapeutico proprio su 4 concetti: 1. gli schemi maladattivi precoci, 2. i bisogni emotivi di base, 3. lo schema mode, 4. gli stili di coping maladattivi.   I concetti base dello schema therapy Gli schema mode sono l'insieme di risposte emotive e di ... »

Di Francesca Cilento

Cos'è l'EMDR e quando di pratica? L'EMDR è un trattamento da usare all'interno di una psicoterapia, inserito con successo per il trattamento e il superamento di eventi traumatici e stressanti. Si tratta di un metodo strutturato la cui efficacia è stata comprovata da numerosi studi scientifici pubblicati nelle riviste di settore e praticato solo da professionisti accreditati. Vediamo meglio come funziona.   Cos'è e come nasce l'EMDR L'Eye Movement Desensitizati... »

Di Francesca Cilento

Perché pagare la psicoterapia? La domanda è naturalmente provocatoria, ma non troppo... Quando si valuta l’utilità o l’opportunità di accedere ad una consulenza psicologica o valutare di iniziare un percorso di psicoterapia possono sorgere molti dubbi. Una delle domande che ci si pone spesso è quella relativa alla questione del pagamento: quanto costerà? Perché pagare qualcuno per ricevere aiuto? Domande, queste, diffusiss... »

Di Cristina Rubano

L’empatia è un argomento senz’altro centrale e interessante delle vicende degli psicoterapeuti e dei loro pazienti non fosse altro perché, se da un lato rappresenta una della aspettative più comuni, legittime e talvolta idealizzate di un potenziale paziente (parlare con qualcuno che possa finalmente farci sentire capiti); dall’altro costituisce effettivamente uno degli elementi essenziali della relazione terapeutica. Empatia non significa tuttavia immed... »

Di Cristina Rubano

La “talking cure”, come Freud la definì, rivela la sua validità anche nell’epoca delle neuroscienze e della genetica molecolare: sì, perché i benefici della psicoterapia hanno effetti anche sul DNA. Lo dimostra uno recente studio sulla cura dei traumi in pazienti con Disturbo da Stress Post Traumatico (PTSD).   Le conseguenze dei gravi traumi È scientificamente noto come le conseguenze di gravi traumi possano essere non solo psico... »

Di Cristina Rubano

Sigmund Freud si dedicò allo studio dell’archeologia con altrettanta passione che allo studio della psiche umana. Contemporaneo di grandissimi archeologi come Schliemann (che riportò alla luce i resti dell’epica città di Troia), fu sempre affascinato dalla scoperta dei reperti della storia passata dell’umanità. Questo procedimento stratigrafico ispirò metafore celebri con le quali descrisse in molte sue opere il metodo psicoanalitico da lui... »

Di Cristina Rubano

1 di 2

Scarica flash player