Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
TUTTE LE GUIDE

PERCORSI BIBLIOGRAFICI

Linguaggio del corpo: bibliografia


Tre libri sul linguaggio del corpo per cominciare, a firma di Paul Ekman, James Borg e Allan e Barbara Pease, noti studiosi del comportamento e delle emozioni.

Professore emerito di psicologia all’Università della California e pioniere negli studi delle espressioni facciali, Paul Ekman è insieme a Wallace Friesen l’autore di "Giù la maschera" (Giunti), guida teorico-pratica alla decodifica dei volti delle persone. Alla figura e al lavoro di Ekman è ispirata la fortunata serie televisiva Lie to me (2009).

"Perché mentiamo con gli occhi e ci vergogniamo con i piedi?" (Bur) è il libro di Allan e Barbara Pease, coppia di psicoterapeuti australiani esperti di comunicazione verbale e non e autori di libri dai titoli chilometrici sulle differenze tra cervello maschile e cervello femminile ("Perché gli uomini lasciano sempre alzata l’asse del water e le donne occupano il bagno per ore" e "Perché gli uomini possono fare una sola cosa per volta e le donne ne fanno troppe tutte insieme").

James Borg è uno psicologo del lavoro e consulente aziendale, il cui libro "Il linguaggio del corpo" (Tecniche Nuove) piacerà a chi ama lo stile pragmatico e fattivo dei manuali americani. È organizzato in sette lezioni, ciascuna accompagnata da una sezione con le FAQ dei lettori e gli esercizi.

Godibilissimi anche "Linguaggio muto" e "L'uomo e i suoi gesti" di Desmond Morris, etologo e sociologo inglese e, per nostra fortuna, straordinario divulgatore. Buona lettura!

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy