Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
TUTTE LE GUIDE

PERCORSI BIBLIOGRAFICI

Libri analisi grafologica

Ecco una prima lista di libri sull'analisi grafologica:
Jules Crépieux-Jamin (1859-1940), uno dei fondatori della scuola francese di grafologia, la più antica d’Europa, è l’autore di:
ABC della grafologia (prima edizione nel 1929, ripubblicato da Edizioni Messaggero),
poderoso tomo di oltre 500 pagine, è considerato un classico sull’argomento, anche grazie a un’accorta combinazione di teoria ed esempi pratici.

Altro testo fondamentale – e ancora più sostanzioso – è:
Trattato di grafologia
di padre Girolamo Moretti (1879-1963), il francescano che diede vita alla scuola italiana di grafologia (Edizioni Messaggero, 2006).

Se invece desideri qualcosa di più leggero, dal taglio squisitamente pratico, potresti provare con:
Grafologia. Corso pratico per analizzare la personalità interpretando la scrittura, di Carlo Chinaglia e Alessandro Davia, esperti grafologi e divulgatori (Gremese, 2005).
Tra gli argomenti trattati, l’analisi della scelta del foglio, dell’andamento delle righe (dritte, ascendenti, discendenti) e di lettere e parole.

Chinaglia è anche autore di:
Sesso e scrittura
con il quale si propone di aiutare il lettore a “scoprire attraverso la scrittura gli aspetti specifici della sessualità” e migliorare così la vita di coppia (Gremese, 1997).

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy