Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
20870
Genitori figli

Un genitore è un padre o una madre; una persona che genera o dà la nascita ad un figlio, oppure lo nutre e lo fa crescere, oppure è un parente che esercita il ruolo di custode. Oltre alla genitorialità biologica esiste la genitorialità adottiva. La comunicazione fra genitori e figli può diventare difficile, i genitori possono sentirsi insicuri, poco informati, e i figli possono sentirsi incompresi, non ascoltati, e non trovare argomenti da condividere con i genitori.

Chi sono i co-operatori?

Chi sono i co-operatori?

CO-OPERATORI | Genitori figli

Articoli più recenti

Il mondo della droga è qualcosa che allarma e spaventa i genitori. I dati relativi al 2018 sono allarmanti in quanto si assiste a un aumento di morti per overdose proprio fra i più giovani, gli adolescenti. Spesso, proprio per la paura che generano queste notizie, si sceglie la strategia del “tabu” ovvero non se ne parla in famiglia, si allontana l’argomento come una sorta di tentativo di ridurre la paura attraverso la negazione del rischio. In realt&agrav... »

Di Milena Rota

  La figura paterna ha acquisito negli anni sempre più importanza nella cura e nella crescita dei figli. Tuttavia le modalità di approccio e comportamento dei papà non sarebbero uguali tra maschio e femmina. Sicuramente qualche differenza nelle cure genitoriali è evidente agli occhi di tutti, pensiamo solamente all’idea comune della “Principessina di papà” per le figlie femmine e al “cocco di mamma” per i figli maschi.... »

Di Milena Rota

Finisce la scuola, iniziano le tanto attese vacanze estive con lunghe giornate di sole, libertà, dolce far niente e divertimento assicurato…ma a rompere il sogno ci sono i tanto odiati compiti delle vacanze. Le vacanze, per definizione, sono fatte per staccare la spina e riposare e nessun alunno ha la voglia e la motivazione per mettersi a studiare, visto lo sforzo e le corse fatte durante i mesi di scuola. Ecco che allora iniziano gli scontri con mamma e papà e i compiti... »

Di Milena Rota

I danni di abusi e maltrattamenti fisici e psicologici agiti direttamente sui bambini sono noti e oggetto di grande interesse pubblico. Meno conosciuti gli effetti disastrosi di una violenza indiretta ovvero agita davanti al bambino come spettatore. L’impatto della violenza sul bambino compromette prepotentemente il suo sviluppo cognitivo, fisico, psichico, relazionale ed emotivo, con conseguenze permanenti per tutta la vita. Nella società scientifica la ricerca ha prodotto risul... »

Di Milena Rota

Il 19 marzo si festeggerà la festa del papà, tutte le attenzioni saranno dirette all’uomo di “casa”: i figli piccoli saranno indaffarati nel finire i lavoretti iniziati alla scuola dell’infanzia o primaria, i più grandi manderanno messaggi ricchi di parole dolci accompagnati spesso da post sui social network colmi di amore, foto ricordo e smile, le madri e mogli prepareranno una torta con l’aiuto dei propri figli per “festeggiare p... »

Di Milena Rota

  Sempre più frequentemente capita di vedere bambini, anche molto piccoli, con tablet, smartphone, fissi davanti alla TV o intenti in videogiochi. Tutto questo spesso accompagnato da scarsa attenzione da parte dei genitori, indaffarati in altre faccende. Questa nuova realtà mi fa sorgere inevitabilmente una domanda: è giusto ed educativo? Quali effetti positivi e negativi comporta questa scelta? Le risposte spaziano ovviamente in mille direzioni: c’è chi... »

Di Milena Rota

Con l’inizio del nuovo anno arriva anche il momento delle tanto temute pagelle scolastiche. Mi ricordo quando ero bambina e attendevo con ansia che i miei genitori tornassero dai colloqui con le insegnanti per vedere i voti e sperare che tutto filasse liscio. E pensare che ho sempre ottenuto buoni risultati, ma la preoccupazione c’era sempre: cosa si aspettano mamma e papa? Il momento del verdetto è vissuto con ansia sia dagli alunni, che pur consapevoli dei loro traguardi ... »

Di Milena Rota

Il rapporto tra genitori e figli è un tassello fondamentale per la crescita psicologica di un individuo. Tale influenza dipende dal fatto che è attraverso questa relazione che si scoprono elementi fondamentali della vita che diventeranno un punto di riferimento (sia in positivo, sia in negativo) per il futuro. In Psicologia ci sono teorie importanti che descrivono l’importanza dei genitori in ambito relazionale, cognitivo ed emotivo.   Bowlby e l’attaccamento co... »

Di Francesca Cilento

La musica, attraverso il ritmo e la melodia può avere importanti effetti benefici non solo sulla regolazione di alcuni processi biologici, ma anche sulla sintonia degli scambi interattivi favorendo lo sviluppo di una relazione di attaccamento madre-banbino. Lo sostengono numerose ricerche che hanno permesso di ampliare le conoscenze del potere terapeutico, riabilitativo e preventivo della musicoterapia (Postacchini, 1985; Schön, Akiva-Kabiri, Vecchi, 2007; Sacks, 2010).   Mus... »

Di Cristina Rubano

Una ricerca, pubblicata sull’Infant Mental Health Journal, vanta di aver analizzato le interazioni precoci padre-bambino e aver messo in luce quanto il ruolo paterno risulti di fondamentale importanza per lo sviluppo dell’intelligenza e la maturazione cognitiva del figlio. A patto però che, come dire, il papà in questione sia “felice e contento”, esente da inadeguatezze, ansie o insoddisfazioni! Ma davvero dobbiamo stupirci di apprendere che anche il padr... »

Di Cristina Rubano

Una recente ricerca condotta in Norvegia sull’Emotional Eating nei bambini fornisce un’ulteriore conferma delle problematiche di natura emozionale sottese a disordini e condotte alimentari insane. Abituare i bambini ad essere consolati mediante una merendina o una caramella può esporli a rischi per la salute psicologica e fisica anche da adulti. Meglio un abbraccio, dunque, o qualche parola che aiuti il bambino a riconoscere le proprie emozioni.   Emotional Eating... »

Di Cristina Rubano

La legalità è un concetto astratto dalle profonde conseguenze pratiche. La legalità fa riferimento soprattutto al vivere civile e al rispetto delle regole che vigono nella comunità finchè esse restano in vigore, sia che ci convincano, sia in caso contrario. Spesso in Italia sentiamo frasi che sottolineano insofferenza e malcontento nei confronti delle regole e delle leggi, ma davanti ai nostri figli queste considerazioni amare risuonano come un attacco nei c... »

Di Francesca Cilento

Il denaro è sicuramente un elemento fondamentale della nostra vita, non che faccia la felicità, ma ci assiste nelle incombenze quotidiane. Per questo motivo è importante spiegare il valore dei soldi ai bambini in modo che: > Non lo trattino come valore in sé, ma come strumento;> comprendano che il denaro non “arriva” dal cielo, ma è il frutto di un impegno;> comincino a dare un senso al concetto di transizione. Ovviament... »

Di Francesca Cilento

Com'è bello guardare i bambini giocare. Per coloro che li apprezzano, i bambini sono anche un modo per rivedersi da piccoli e questa immedesimazione è parte della molla che ci porta a proteggerli dai danni fisici, ma anche sociali e psicologici. Il desiderio di vederli sempre felici ha anche delle conseguenze non ottimali: il non permettergli di scontrarsi, poco alla volta, in base alle loro capacità con difficoltà ed eventi difficili della vita. La morte è ... »

Di Francesca Cilento

La nostra società è caratterizzata da molti tabù. Non per quanto riguarda i costumi, ma per tutti i generi di sofferenza. Nelle pubblicità e in televisione difficilmente vengono rappresentati momenti difficili quali la morte, l’assistenza al malato o all’anziano come momenti “normali della vita”, anzi vengono spiati in modo intrusivo entrando nell’intimità di alcune famiglie senza vederle intorno a noi. Per quanto riguarda i bam... »

Di Francesca Cilento

1 di 12

Scarica flash player