Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
20573
Crescita professionale

Con crescita professionale si intendono quelle attività che supportano la crescita di una persona nell'ambito di un'organizzazione e che possono andare dall’allocazione in un determinato staff, passando per la formazione, fino ad arrivare alla mentorship, che comprende una valutazione della performance. Di fatto, la persona viene assegnata a uno specifico team attraverso un processo che analizza la sua compatibilità con il settore di destinazione, le problematiche e il mix di competenze professionali necessarie. Dopodichè, per acquisire una certa esperienza si partecipa a programmi di formazione specifici. 

Chi sono i co-operatori?

Chi sono i co-operatori?

CO-OPERATORI | Crescita professionale

Non ci sono co-operatori per Crescita professionale. Clicca qui per candidarti come co-operatore.

Articoli più recenti

La creazione o il mantenimento della propria reputazione online è un argomento che oggi interessa non solo le aziende, ma anche i privati. I contenuti e i profili che creiamo su Internet non vanno più presi alla leggera, ma costruiti e protetti sempre pensando a chi potrebbe volerci raggiungere per conoscere qualcosa di noi. Non pensiate a maniaci o a stalker, anche gli head hunter usano la rete per conoscere meglio i candidati ad una posizione lavorativa e capire chi ha le cara... »

Di Francesca Cilento

Recenti studi condotti nel campo della psicologia e delle neuroscienze hanno indagato la dimensione della leadership nelle grandi orchestre sinfoniche con l’intento di estrapolarne conclusioni utili a comprendere anche altre realtà organizzative come quelle aziendali. Ai direttori d’orchestra moderni, infatti, non basterebbero carisma e capacità tecnico-artistiche, vi si unirebbero anche forti competenze sia in campo gestionale che comunicativo.   Leadership e c... »

Di Cristina Rubano

Il dossier pubblicato da Adiconsum sull’ "L'evoluzione del concetto di responsabilità sociale d'impresa" evidenzia come siano sempre più numerosi i consumatori attenti alle aziende etico-sociali quelle cioè che pubblicano annualmente in internet, come ha fatto ad esempio BNL, il loro bilancio sociale rendendo conto al pubblico delle azioni intraprese e da intraprendere nel futuro per migliorare la sostenibilità, l’impatto ambientale e sociale della loro... »

Di Cristina Rubano

Fin dagli anni ’90 in Francia le politiche del lavoro hanno inserito il bilancio di competenze fra i servizi erogati al fine di orientare e riorganizzare i percorsi lavorativi e di carriera; sempre più spesso il temine “competenze” è usato e abusato in contesti aziendali, di consulenza, di valutazione o formazione; fin anche l’attuale legge di riforma del lavoro recentemente approvata in Italia prevede la necessità di organizzare dei sistemi di cer... »

Di Cristina Rubano

Secondo il rapporto recentemente divulgato di Unioncamere-Infocamere, si registrano, da inizio 2012, un consistente numero di chiusure di attività nel campo dell’imprenditoria, questa deflessione, espressione del periodo di crisi che stiamo attraversando, sarebbe però in parte compensata dall’apertura di nuove attività, trend questo che non sembra registrare altrettanti cali. Ma quali le possibilità di sostegno all’imprenditoria in questo momento?... »

Di Cristina Rubano

L’ergonomia del lavoro è quella disciplina innovativa che assume particolare rilevanza in uno scenario dove l’organizzazione del lavoro e con essa i principi di sicurezza, sono un argomento chiave delle politiche di prevenzione a livello aziendale. L’ergonomia del lavoro pone il fattore umano al centro dell’attenzione: il fine principale e più importante è quello di adattare maggiormente il luogo di lavoro alla natura dell’uomo ed a... »

Di Laura Gazzella

Sarà per le possibilità sempre più scarse offerte dal nostro Paese o per un semplice desiderio di evasione che, insieme alla voglia di allargare gli orizzonti mentali, a un certo punto inizia a farsi strada in chi è più giovane, ma oggi sono sempre di più i ragazzi che valutano come positiva la possibilità di “emigrare” all'estero per svolgere un'esperienza professionale. Ecco, allora, che la prospettiva adottata non diventa pi&ugra... »

Di Raffaella Forte

Anche sull'argomento “fondi europei alle imprese” proliferano tutta una serie di corsi. Sì, perché per essere informati sulle occasioni che l'Europa offre per accedere ai finanziamenti è necessario che si superi una certa ignoranza, ecco allora che a colmare il gap ci pensano dei veri percorsi di formazione, utili ad esempio a comprendere quali siano i progetti ammissibili e le “categorie” aperte: ricerca e innovazione, tutela dell'ambiente, e tant... »

Di Raffaella Forte

Il part-time come occasione per svolgere al di fuori delle mura domestiche un'attività lavorativa retribuita e avere, allo stesso tempo, più margine di autonomia per quanto riguarda la gestione della casa e degli affetti. Inutile dire che una forma di lavoro come questa si adatta bene alle esigenze delle donne, sempre a dividersi tra gli impegni di casa e la necessità di contribuire attivamente al bilancio familiare. In questo modo, insomma, è certo che l'attivit&a... »

Di Raffaella Forte

Nell'ambito dei lavoratori sociali è frequente il ricorso alla stesura di progetti con cui far fronte alle problematiche di cui si occupano, di conseguenza è aumentata la necessità di apprendere alcune forme di valutazione dei progetti sociali. Il progetto è una via preferenziale per accedere a diverse forme di finanziamento, è un modo per innovare o testare nuove forme di intervento e verificarne l'efficacia evitando anche sprechi. In ultimo, è una f... »

Di Francesca Cilento

Se non fosse per i tempi che ci ritroviamo oggi a vivere, fatti di crisi e perdita di posti di lavoro anche da parte di persone con alle spalle molti anni di esperienza, oltre che con figli e coniuge da mantenere, parlare di lavoro over 50 sembrerebbe quasi una contraddizione, quantomeno un'associazione di parole assai bizzarra, per dei lavoratori, gli over 50 per l'appunto, che si immagina debbano essere quasi in dirittura di arrivo sulla loro carriera lavorativa e non, al contrario, pronti ... »

Diventare interprete e, in questo modo, riuscire a muoversi con disinvoltura tra paesi e persone di nazionalità diversa. Conoscere altri “idiomi”, rispetto alla propria lingua madre, costituisce senz'altro una marcia in più, al punto che forse non sarebbe poi così sbagliato consigliare a tutti, al di là della professione svolta, di diventare anche un po' interpreti: ingegneri, economisti, avvocati, biologi, ecc. In questi campi, infatti, oltre ad essere... »

Di questi tempi in cui si fa un gran parlare di crisi, disoccupazione e lauree che, oltre ad offrire il tanto agognato titolo di dottore, preparerebbero però poco alle esigenze del mercato, il lavoro manuale si inserisce nel dibattito come possibile via d'uscita dall'impasse. Tuttavia il problema della scarsa spendibilità dei titoli inizia molto prima, anzi si potrebbe ben dire che nasce proprio da una questione di mentalità e di cultura assai diffuse in Italia rispetto a... »

Di Raffaella Forte

Il matrimonio, si sa, è un momento che rimane impresso per sempre nel ricordo degli sposi e, perché no, talvolta anche in quello di chi vi ha preso parte. Quanto più è spettacolare, tanto è meglio. Tuttavia non si tratta solo di “apparenze” legate ad un buon pranzo, bei fiori e vestiti impeccabili, ciò che conta è invece il complesso delle emozioni vissute in un clima di forte condivisione, sicuramente cementato dalla promessa scamb... »

Di Raffaella Forte

Cibi non solo da mangiare ma anche da disegnare. I food designer si potrebbero definire degli ingegneri del cibo, con loro le classiche pietanze possono perfino risultare irriconoscibili e, ovviamente, in senso buono. Perché magari fin troppo artistiche, quasi fossero delle piccole sculture, e senza che ciò vada poi a discapito del gusto, o del piacere che normalmente se ne potrebbe trarre se presentate in modo classico. Anzi, si può ben dire che forse è proprio l'... »

Di Raffaella Forte

2 di 5

Scarica flash player