Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
20568
Cambiamento

Il cambiamento può essere inteso su due piani diversi. A livello personale, credere nel cambiamento significa partire dal presupposto che l’essere umano è libero, responsabile, capace di costruire il proprio benessere e che, a qualsiasi età, si protegge nel modo migliore possibile secondo le risorse a sua disposizione. In ambito aziendale, la gestione del cambiamento - anche definita "change management" - abbraccia una serie di attività correlate alla consulenza e alla messa in opera di nuove risorse. Tutto questo è finalizzato al cambiamento organizzativo di un'azienda che ha necessità di svecchiarsi.

Chi sono i co-operatori?

Chi sono i co-operatori?

CO-OPERATORI | Cambiamento

Non ci sono co-operatori per Cambiamento. Clicca qui per candidarti come co-operatore.

Articoli più recenti

Pensando al lavoro pochi riescono a immaginare un suo collegamento con l’emotività. Nel tempo, il contesto lavorativo è stato segnato da principi quali razionalità, organizzazione, precisione, puntualità, freddezza e controllo dei vissuti personali e produttività. Tutti aspetti che lasciano poco spazio alle emozioni che invece sono viste come ostacolo alla buona condotta lavorativa e al successo aziendale. Recentemente in campo psicologico sono so... »

Di Milena Rota

Continuamente in movimento da un progetto ad un altro, abile comunicatore dotato delle più sottili strategie di persuasione, mentalmente attivo e brillante sembra che fare una cosa alla volta non sia proprio nella sua natura. L’uomo (o la donna) in cui predomina l’archetipo Ermes è, come il dio greco, colui che deve la propria vitalità a questa capacità di esplorare “nuovi mondi” e di ricercare attivamente il cambiamento. Perché quest... »

Di Cristina Rubano

Disagi esistenziali, blocchi emotivi, relazioni conflittuali, bassa autostima, fallimenti lavorativi o relazionali, delusioni e abbandoni nascondono l’opportunità di entrare in contatto con le parti più preziose di se stessi. Malgrado tutto la sofferenza è potenza maestra. Malgrado tutto il dolore cela apprendimento.  Ciò che conta è darsi il permesso di affrontare la propria sofferenza, le dinamiche della propria. Sono solita usare in modo i... »

di dott.ssa Luisa Ghianda - ST... Psicologa, Counselor, Ipnologa, Formatrice

Schopenhauer disse che “ll cambiamento è l'unica cosa immutabile”. Ci avete mai pensato? Cambiare è l’unica cosa certa che anima la nostra esistenza: nel corso del tempo cresciamo, il nostro corpo si modifica, viviamo esperienze sempre diverse, modifichiamo il modo di trascorrere le giornate e di vedere le cose, ecc. Insomma cambiamo anche senza muoverci e senza volerlo. Il cambiamento è un crollo dell’equilibrio, delle abitudini e delle condizioni... »

Di Milena Rota

Dire di avere un esaurimento nervoso significa tutto e nulla. Ne parlavo già in un precedente articolo; si tratta di una terminologia ormai desueta con la quale si continuano ad indicare, nel senso comune, una varietà di disagi psicologici: dai fenomeni psicopatologici più variegati a normali stati della mente che poco hanno a che fare con la patologia. Eppure in rete abbondano raccomandazioni e consigli su come affrontare un esaurimento nervoso, cosa fare o non fare come... »

Di Cristina Rubano

Che il precariato sia una delle peggiori e più diffuse forme di stress dell’epoca attuale non è un mistero per nessuno.. Ad incidere negativamente non è soltanto l’instabilità della condizione economica, ma anche le conseguenze psicologiche che tale condizione comporta in termini di ansia, stress e instabilità a livello identitario e sociale. Alcuni ricercatori hanno indagato meglio il fenomeno arrivando a concluderne che il precariato, come cond... »

Di Cristina Rubano

Quando una persona decide di lavorare su se stessa è sempre un momento speciale e per renderlo ancora più speciale serve una grande forza e tanta costanza. La costanza porta i risultati. Alcuni pensano che il cambiamento avvenga solo per illuminazione o per azione energica ed evidente. Invece i veri cambiamenti avvengono con un’azione costante inesorabile e mirata. Una volta compresa la linea da seguire serve mantenere il focus. Mantenere il focus è una delle cose p... »

di Centro Olistico Samsara operatore shiatsu

Quanto ci lamentiamo! Ammettiamolo, spesso ci si lascia andare a momenti di vera e propria lagna, a volte, invece, vediamo comportamenti, atteggiamenti e abitudini non proprio salutari eppure non riusciamo ad abbandonarle. Quando tutto dipende da noi, perché si cambia con facilità, cosa ci impedisce di essere davvero motivati al cambiamento?   Cosa c’è che non va? Il nostro percorso al cambiamento inizia con un’analisi reale di cosa vogliamo modificare ne... »

Di Francesca Cilento

Il modello transteorico del cambiamento (MTC; Prochaska e Di Clemente, 1982), considerato come uno dei modelli più utilizzati nella prevenzione e promozione della salute, poggia su alcuni assunti di base:  > non è sufficiente una singola teoria per spiegare la complessità del processo di cambiamento, > il cambiamento comportamentale è un processo dinamico che si articola nel tempo tramite il susseguirsi di stadi, > gli stadi sono stabili e aperti, >... »

Di Rita Maria Esposito

La Pasqua è una delle feste più importanti del calendario cattolico, ma si situa in un momento dell'anno che non lascia indifferenti le altre religioni. Il significato dell'evento si intreccia con il concetto di resurrezione: ogni anno festeggiamo la morte e la rinascita di Gesù, evento che ci ricorda la promessa della vita eterna, ma anche l'emblema del cambiamento e del rinnovamento. Il concetto di rinascita era presente anche nei riti pagani: gli antichi greci associan... »

Di Francesca Cilento

1) Crei la tua vita nella tua mente Per cambiare vita non serve trasferiti in un’isola tropicale a vendere bibite in bicchieri ricavati con le noci di cocco. La tua vita non dipende da fattori esterni ma dalla tua mente. Con i tuoi pensieri puoi creare la migliore esistenza possibile. Le emozioni negative che vivi, infatti, e che sono il vero problema, dipendono da cosa pensi e non da quello che accade. La cosa più importante per cambiare vita è cambiare il tuo modo di pen... »

di Giacomo Papasidero Mental coach e formatore

Tu sei un faro e ogni faro emana luce, non potrebbe essere altrimenti. Tuttavia ti guardi intorno e pensi:" Come mai intorno a me c'è così buio"? e invece di accendere la tua luce, ti confondi con le tenebre. Lascia che ti dica una cosa, sei qui per fare la differenza!!!Ecco perché tutto intorno a te è così scuro, perché tu lo possa illuminare con la tua luce.Hai un obiettivo e gli altri ti dicono che non ce la farai? Bene; dimostragli che si sbaglian... »

di Danilo Maruca Mental coach

Il mercato in continua espansione richiede evoluzioni e novità per poter competere con successo, eppure si sa, non c’è niente che spaventi di più l’uomo del cambiamento. Con il termine inglese change management si intende l’insieme dei processi, strumenti e tecniche per gestire proprio il lato umano dei processi di cambiamento per raggiungere i risultati richiesti e realizzare effettivamente il cambiamento all’interno di attitudini individuali, dei... »

Di Laura Gazzella

Sebbene il posto fisso sia sempre stato un traguardo per molti lavoratori, data la situazione attuale la possibilità di perdere il lavoro è diventato un vero e proprio incubo. La crisi non ha accentuato il desiderio di essere "al sicuro", quanto la sensazione di instabilità. C'è qualche temerario che va controcorrente e vede nella perdita l'opportunità di cambiare vita e professionalità, perché quando si è troppo al sicuro difficilmente ... »

Di Francesca Cilento

Il cambiamento che lo si voglia o no fa parte della vita di tutti, è qualcosa da cui non si può prescindere. Ci sono passaggi quasi obbligati che ci pongono davanti a cambiamenti naturali ed inevitabili e il modo in cui ci si relaziona ad essi determina la nostra evoluzione. Tuttavia talvolta può capitare di avvertire un desiderio di cambiamento imminente, forte, uno slancio dentro di noi che ci comunica che qualcosa nella nostra vita non ci soddisfa più in quel mo... »

Di Laura Gazzella

1 di 2

Scarica flash player