Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
20565
Apprendimento

L’apprendimento può essere definito come l’insieme di quei processi mentali che, mediante l’acquisizione di nuove conoscenze e stili di comportamento, consentono di realizzare un migliore adattamento all’ambiente. L’apprendimento è, infatti, strettamente connesso al concetto di cambiamento ma anche di motivazione, come spinta interna all’individuo che sostiene l’interesse, l’esplorazione e l’accomodamento verso ciò che non si conosce. Contesti di apprendimento sociali, cooperativi e creativi sono quelli più stimolanti e utili a sviluppare le risorse personali di ognuno.

Chi sono i co-operatori?

Chi sono i co-operatori?

CO-OPERATORI | Apprendimento

Non ci sono co-operatori per Apprendimento. Clicca qui per candidarti come co-operatore.

Articoli più recenti

Il condizionamento classico è la più semplice forma di apprendimento studiata in psicologia. Si tratta di una forma di apprendimento per contiguità temporale studiata dai behavioristi, ovvero gli esponenti della scuola comportamentista russa di inizio ‘900 che si concentrarono sulle determinati ambientali dei comportamenti osservabili negli esseri umani.   Comportamentismo e condizionamento classico Secondo la scuola comportamentista, l’apprendimento &egr... »

Di Cristina Rubano

Studiare ed apprendere una nuova lingua offre molti benefici. Nonostante ciò, l’apprendimento non è sempre facile, ci vuole tempo, pazienza, dedizione, spesso denaro. Per questo è possibile si vada incontro a degli insuccessi. Ci sono infatti una serie di ostacoli che rallentano o impediscono l’apprendimento di una nuova lingua.   I contro della familiarità per l'apprendimento di una nuova lingua Incontrare cose o persone che ci ricordano il nostro... »

Di Rita Maria Esposito

Conoscere una seconda lingua, è come possedere una seconda anima Carlo Magno Imparare una nuova lingua offre una serie di innegabili ed accattivanti benefici. Vediamo allora i vantaggi che ottengono le persone bilingue.   I benefici dell'imparare una nuova lingua Per molto tempo si è creduto che apprendere una nuova lingua potesse creare confusione nella mente delle persone le quali ritenevano che fosse più vantaggioso imparare una lingua alla volta e che poteva di... »

Di Rita Maria Esposito

La resilienza è una competenza psicologica che è stata studiata moltissimo in questi anni per gli effetti positivi che ha sia sulla salute psicofisica (individuale e di gruppo) e per i benefici sul comportamento. Si tratta infatti della capacità di superare i momenti critici riuscendo anche ad uscirne più forte e con un cambiamento in positivo. Bello, eh? Coltivare la resilienza nei bambini è ancora più importante perchè per loro può div... »

Di Francesca Cilento

Nell'era della comunicazione digitale la comunicazione visiva, ma anche quella scritta, sembra poter essere alla portata di tutti. La rivoluzione del web 2.0 ci ha portato ad essere tutti dei potenziali produttori di sapere da immettere nella Rete. Ciò vuol dire dare per scontato la capacità di leggere e scrivere. Eppure il divario esiste ancora, non tutti possono partecipare alla discussione mondiale in Rete perché non tutti dispongono dei presupposti cognitivi. La Giorn... »

Di Francesca Cilento

Dal 26 Giugno al 7 Luglio si festeggia il Festival nazionale dell'educazione all'interno del Caffeina Festival che da 9 anni si festeggia a Viterbo. L'obiettivo principale del Caffeina è la celebrazione della letteratura attraverso l'allestimento di 19 location che ospitano circa 25 eventi al giorno. Nel 2014 circa 400.00 spettatori hanno gradito gli incontri con gli esperti del settore (dai giornalisti agli scrittori), le anteprime, le proiezioni e tante altre iniziative.   Perch... »

Di Francesca Cilento

La pagella è arrivata; ci sono state brutte sorprese? Le risposte sono tante: si parte dalla motivazione allo studio (elemento fondamentale per sostenere qualunque impegno), passando per le relazioni sociali all'interno della classe e si finisce con il metodo di studio. Eppure a volte, nonostante l'impegno e i mille libri sfogliati su quello che si deve e non deve fare, sembra proprio che non si riesca ad uscire dalla spirale dei brutti voti. Questo può essere l'inizio di un cir... »

Di Francesca Cilento

Lo studio su Internet non è un argomento da poco che riguarda solo gli adulti o solo determinate categorie, oggi è un elemento quotidiano per i nostri giovani che in tenera età hanno a che fare con uno strumento potente che li porta a confrontarsi con il mondo intero. La metacognizione è uno strumento efficace per acquisire un metodo che gli consenta di padroneggiare lo strumento e non perdersi. Allora perché non integrare metacognizione e internet nello stu... »

Di Francesca Cilento

Nel 1976 John Flavell conia il termine metacognizione come l’insieme delle conoscenze che abbiamo dei processi cognitivi e delle regole che li gestiscono. Cioè tanto più riflettiamo sul modo in cui siamo soliti ragionare e svolgere compiti cognitivi, tanto più aumentiamo il nostro bagaglio meta cognitivo. La didattica metacognitiva, che in Italia trova in Cesare Cornoldi uno dei massimi esperti, riguarda l’applicazione delle pratiche meta cognitive in ambito d... »

Di Francesca Cilento

L'andragogia è una diciplina per l'insegnamento e l'apprendimento degli adulti. Il termine è stato coniato in analogia a quello di pedagogia e che deriva dal greco παῖς pais, bambino, e ἄγω ago, condurre. Si tratta di un modello incentrato sui bisogni e gli interessi di apprendimento degli adulti, i quali, generalmente, sono diversi da quelli dei bambini. Come nella migliore tradizione classica, l'insegnamento agli adulti poteva utilizzare diver... »

di dott. Pier Paolo Bottin Pedagogista, educatore professionale degli adulti, formatore aziendale.

Quando durante i percorsi formativi parlo della pervasività del mobile e di Internet nelle attività quotidiane, spesso, qualcuno sottolinea il timore di essere troppo dipendenti da quest'ultime. Se lasciamo il telefono a casa dobbiamo assolutamente tornare a prenderlo; se abbiamo un dubbio lo sveliamo in Rete, le ultime novità le raccontiamo sui social e così via. Ma abbiamo realmente perso tante capacità influenzando l'evoluzione delle nostre strutture cere... »

Di Francesca Cilento

L'apprendimento è una delle competenze cognitive più importante per ogni essere vivente perché è attraverso di esso che si acquisisce un repertorio di azioni e comportamenti utili alla sopravvivenza, fisica o sociale che sia. Le tecniche che aiutano l'apprendimento si focalizzano dunque sullo sviluppo e supporto di azioni mentali. Eppure anche il corpo vuole la sua parte. Scopriamo qual è il ruolo dei gesti nell'apprendimento. La gestualità I gesti d... »

Di Francesca Cilento

L'apprendimento situato è un modello di apprendimento che è stato definito da Jean Lave e Etienne Wenger che prevede l'inserimento del discente in una comunità di pratica. L'ambiente propone un tipo di conoscenza concreta vissuta all'interno di un contesto sociale significativo che dovrebbe supportare l'apprendimento. Tale visione è in linea con l'idea di apprendistato e di tutte quelle forme di potenziamento/sviluppo di competenze professionali sul campo.   L... »

Di Francesca Cilento

“I compiti li ho fatti ma ho dimenticato il libro nella casa al mare” questa la tradizionale scusa che molti ricorderanno di aver accampato ai loro tempi per motivare il mancato svolgimento dei famigerati compiti delle vacanze. Chi oggi ha dei figli ripensandoci non potrà fare a meno di sorridere. Eppure adesso che sono i propri bambini a dover fare i compiti delle vacanze c'è il rischio che si trasformarsi in un’incombenza gravosa e conflittuale per entrambe l... »

Di Cristina Rubano

Le app forse nascono con un intento prettamente ludico, ma oggi ce ne sono davvero per tutti i gusti e tutti gli usi, anche i più seri. Parlando di bambini, sono state create e pensate molte applicazioni che aiutano nell'apprendimento di scrittura, lettura e tanto altro. Quali sono i benefici? Ogni giorno si riflette sui pericoli di un uso smodato delle Nuove Tecnologie (NT), allora cosa pensare quando aiutano ad imparare divertendosi?   NT e apprendimento: pro e contro Non credo ... »

Di Francesca Cilento

2 di 5

Scarica flash player