Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
20565
Apprendimento

L’apprendimento può essere definito come l’insieme di quei processi mentali che, mediante l’acquisizione di nuove conoscenze e stili di comportamento, consentono di realizzare un migliore adattamento all’ambiente. L’apprendimento è, infatti, strettamente connesso al concetto di cambiamento ma anche di motivazione, come spinta interna all’individuo che sostiene l’interesse, l’esplorazione e l’accomodamento verso ciò che non si conosce. Contesti di apprendimento sociali, cooperativi e creativi sono quelli più stimolanti e utili a sviluppare le risorse personali di ognuno.

Chi sono i co-operatori?

Chi sono i co-operatori?

CO-OPERATORI | Apprendimento

Non ci sono co-operatori per Apprendimento. Clicca qui per candidarti come co-operatore.

Articoli più recenti

L'apprendimento vicario o apprendimento osservativo è una teoria sviluppata da Albert Bandura nell'ambito della prospettiva cognitivo-sociale. Le teorie sull'apprendimento vengono sviluppate fortemente dal Comportamentismo che ne fece uno dei meccanismi fondamentali dello sviluppo psicologico umano. Bandura parte proprio da queste riflessioni per poi approfondire allontanandosi da una visione eccessivamente meccanicistica (stimolo-reazione) e arricchendolo di elementi prettamente umani... »

Di Francesca Cilento

Musica e cervello, c’è davvero una connessione? In termini qualitativi c’è ancora molto da scoprire, ma dal punto di vista quantitativo la scienza neurologica ci dice che il cervello di chi sa suonare uno strumento presenta una quantità maggiore di materia bianca. Cosa significhi questo non è facile da comprendere ai non esperti, ma è certo che prima si impara uno strumento, più saranno i benefici.   Leggi anche La mente e la musica &... »

Di Francesca Cilento

In questo primo mese dell'anno stanno prendendo l'avvio molti progetti formativi nelle scuole, e, una delle richieste più frequenti che arrivano riguarda proprio un metodo per integrare le nuove tecnologie a scuola. Si tratta di una domanda molto delicata e difficile perché si presta a molteplici interpretazioni e resistenze. E' fondamentale prima di tutto capire cosa intendono gli insegnanti per integrazione e quale resistenze hanno nei confronti dei moderni device e dei serviz... »

Di Francesca Cilento

Il 19 Novembre si festeggiano tutti coloro che sono ancora dietro i banchi, in occasione della Giornata Internazionale degli studenti. Il rapporto con la scuola per chi ha terminato è strano: da un lato si guarda con nostalgia un periodo in cui le preoccupazioni erano poche, ma dall'altro ancora si è tormentati dall'incubo di tornare ad essere interrogati. Questo mix di terrore e amore viene condito dal classico: si stava meglio prima. Oggi la scuola è cambiata, ma &egrav... »

Di Francesca Cilento

I BES o Bisogni Educativi Speciali sono un concetto introdotto ufficialmente nella scuola con la Circolare Ministeriale 8/2013. L'obiettivo era quello di riconoscere le specificità di ogni bambino, il suo diritto ad apprendere secondo le proprie particolarità in termini di tempi e modi. La Scuola è un luogo di apprendimento in cui le risorse (oggi scarse) vengono messe a disposizione di molti alunni: per rendere efficiente questo processo si è puntato su metodi di ... »

Di Francesca Cilento

La disprassia è una difficoltà di natura neurologica che impedisce ad un soggetto di compiere correttamente la giusta sequenza di movimenti per l’esecuzione di un compito. Nei bambini e negli adulti che ne sono affetti si manifesta inizialmente come una grossa goffaggine che però può raggiungere livello molto alti di difficoltà. Nei bambini, inoltre, ha delle conseguenze anche a livello di apprendimento.   Disprassia e piano d’azione Per com... »

Di Francesca Cilento

Cosa sono i DSA? Le difficoltà che si possono incontrare in ambito scolastico sono di diverso tipo e tra queste ci sono dei disturbi specifici dell'apprendimento che riguardano un'abilità in particolare come lettura, scrittura, calcolo, ecc. Vediamoli nello specifico.   Disturbi specifici dell'apprendimento: la dislessia Tra le forme più note di disturbo dell'apprendimento figura la dislessia, ovvero la difficoltà a padroneggiare la lingua sia in forma orale... »

Di Francesca Cilento

I disturbi dell’apprendimento costituiscono un insieme di difficoltà di natura clinica che ostacolano il progresso scolastico e l’apprendimento in alcuni bambini. La definizione di questi disturbi è stata raggiunta dopo molti anni di contributi scientifici di diversa natura (psicologia, neuropsichiatria, logopedia, ecce comprende una miriade di difficoltà che coinvolgono lettura, scrittura, espressione, ragionamento, calcolo matematico e così via. I pi&... »

Di Francesca Cilento

La disortografia è una forma di DSA o Disturbi specifici dell'Apprendimento. Oggi a scuola si parla molto di questi disturbi che vengono trattati da molteplici specialisti tra cui psicologi, neuropsichiatrici, logopedisti e pedagogisti. Si tratta di una serie di difficoltà legate all'apprendimento, bambini che necessitano di una guida specifica perché le modalità tradizionali di insegnamento sono poco efficaci.     La disortografia evolutiva: le caratteri... »

Di Francesca Cilento

La dislessia è un DSA, ovvero un disturbo specifico dell'apprendimento che ostacola chi ne soffre a leggere correttamente e rapidamente rispetto ai coetanei. Per molto tempo è stata confusa con svogliatezza e scarsa intelligenza, ma in realtà si tratta di una difficoltà nel gestire la lettura di lettere, parole e brani che rende più complesso anche la comprensione dei testi. Oggi esistono diagnosi, terapie e trattamenti specifici e l'Ospedale Bambino Ges&ugr... »

Di Francesca Cilento

Nei bambini molto piccoli il pudore è del tutto assente; non è raro vedere bambini che in estate giocano in spiaggia totalmente svestiti o che si fanno cambiare in luoghi non del tutto provati. Questa assenza del pudore va di pari passo con una scarsa concezione di intimità, con la fusione con i genitori (se non c'è separazione non c'è vergogna) e anche per l'orgoglio che provano a mostrare il loro corpicino suscitando negli adulti che vogliono loro bene una... »

Di Francesca Cilento

Il condizionamento classico è la più semplice forma di apprendimento studiata in psicologia. Si tratta di una forma di apprendimento per contiguità temporale studiata dai behavioristi, ovvero gli esponenti della scuola comportamentista russa di inizio ‘900 che si concentrarono sulle determinati ambientali dei comportamenti osservabili negli esseri umani.   Comportamentismo e condizionamento classico Secondo la scuola comportamentista, l’apprendimento &egr... »

Di Cristina Rubano

Studiare ed apprendere una nuova lingua offre molti benefici. Nonostante ciò, l’apprendimento non è sempre facile, ci vuole tempo, pazienza, dedizione, spesso denaro. Per questo è possibile si vada incontro a degli insuccessi. Ci sono infatti una serie di ostacoli che rallentano o impediscono l’apprendimento di una nuova lingua.   I contro della familiarità per l'apprendimento di una nuova lingua Incontrare cose o persone che ci ricordano il nostro... »

Di Rita Maria Esposito

Conoscere una seconda lingua, è come possedere una seconda anima Carlo Magno Imparare una nuova lingua offre una serie di innegabili ed accattivanti benefici. Vediamo allora i vantaggi che ottengono le persone bilingue.   I benefici dell'imparare una nuova lingua Per molto tempo si è creduto che apprendere una nuova lingua potesse creare confusione nella mente delle persone le quali ritenevano che fosse più vantaggioso imparare una lingua alla volta e che poteva di... »

Di Rita Maria Esposito

La resilienza è una competenza psicologica che è stata studiata moltissimo in questi anni per gli effetti positivi che ha sia sulla salute psicofisica (individuale e di gruppo) e per i benefici sul comportamento. Si tratta infatti della capacità di superare i momenti critici riuscendo anche ad uscirne più forte e con un cambiamento in positivo. Bello, eh? Coltivare la resilienza nei bambini è ancora più importante perchè per loro può div... »

Di Francesca Cilento

1 di 4

Scarica flash player