Come accelerare il processo di manifestazione

È davvero possibile manifestare ciò che desideriamo?
Come possiamo velocizzare la "materializzazione" di ciò che vogliamo ottenere?
Che cosa rallenta o addirittura ostacola il processo di creazione nella tua vita?
Le risposte a queste domande le trovi in questo breve articolo.

Oh... vedere i sogni abbandonati nel nome della logica, perché è "impossibile", "poco pratico" o "pura fantasia" mi spezza il cuore. Mi rende altrettanto triste vedere la logica completamente abbandonata in nome dei sogni, con la visione troppo semplicistica che "tutto è possibile", “tutto è positivo", "i sogni diventano realtà". Argh! La logica ha la sua importanza. Non perché aiuti a descrivere la natura della realtà (non lo fa), ma perché può aiutare a scoprire quali sono gli ostacoli e le convinzioni limitanti che a volte sono difficili da individuare. Quando abbiamo il giusto equilibrio tra logica e sogni possiamo avere un piano d’azione efficace che rafforzerà la nostra fede e fiducia nella nostra scintilla divina interiore e nell’Universo (accelerando l'intero processo di manifestazione). Facciamo un esempio. Diciamo che sogni di attraversare un particolare fiume che ha una corrente molto forte e nella tua mente pensi che possa essere fatto in due modi:
  1. puoi camminare sull'acqua,
  2. puoi allenarti per alcuni mesi affinché tu possa attraversarlo.
Primo scenario: quanto credi che possa essere possibile riuscirci con il modo numero due? Ci crederesti, inizieresti immediatamente ad allenarti, visualizzeresti te stesso mentre attraversi il fiume con successo, non è vero? Secondo scenario: ora ipotizziamo che tu possa credere di usare il modo numero uno (che è la tipica situazione che le persone creano quando si affidano esclusivamente alla “magia”). Ci crederesti? Inizieresti a muoverti verso il tuo obiettivo, o ti sentiresti paralizzato? Avresti dei dubbi? La cosa divertente è che sotto il primo scenario, con la tua visualizzazione creativa e a seconda delle tue convinzioni inconsce, "l'Universo" potrebbe intervenire e portarti al di là del fiume in modi che non avevi nemmeno pensato. Ma per il povero ragazzo dello scenario numero due che insiste sulla magia che lo farà camminare sull’acqua... beh, è probabile che resterà a provarci per tutta la vita.

Il segreto è mescolare la magia dell’Universo con la logica dei fatti. Fare l'ovvio, battere il marciapiede, bussare alle porte è fondamentale! Devi passare all’azione con la logica e con un pizzico di magia divina. La magia divina è presente dentro di te da quando esisti. Dunque da sempre. All’interno del libro “Tu sei Divino” ho inserito strumenti ed esercizi per sviluppare sia la parte logica che quella spirituale. Maggiori informazioni li trovi qui: www.tuseidivino.it