Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

COS'È LA DARK TRIAD

La dark triad, o personalità oscura, è una miscela di narcisismo, macchiavellismo e psicopatia. Cosa si nasconde dietro a questo carattere ombroso?

La Dark Triad o triade oscura è un costrutto psicologico che identifica alcuni tratti di personalità non necessariamente patologica, derivante dalla miscela di narcisismo, machiavellismo e psicopatia.

Queste persone hanno caratteristiche che non rispecchiano perfettamente una delle tre categorie citate ma ne condividono alcuni aspetti che, invece di renderli spiacevoli e sgradevoli, risultano altamente attraenti e di successo.

 

Dark Triad: le tre componenti

Le tre componenti che formano la personalità oscura hanno caratteristiche in parte sovrapponibili, ma di per sé distinte che si miscelano a formare una personalità unica e differente dalle tre che la generano.

Per narcisismo si intende una tendenza alla grandiosità, alla ricerca continua di ammirazione e approvazione, senso di superiorità e sensazione di essere speciali con una fatica ad accettare le critiche, che porta a ricercare situazioni e persone che donano lusinga e riconoscimento.

Il machiavellismo indica invece abilità manipolatorie, elevata razionalità e pianificazione al minimo dettaglio delle mosse al punto da giustificare anche i mezzi meno adeguati, scarsa moralità e sfruttamento di altri e delle situazioni per il proprio tornaconto.

Infine la psicopatia è caratterizzata da assenza di empatia, scarsa presenza di rimorso, senso di colpa e ansia rispetto alle conseguenze del proprio agire talvolta aggressivo e sleale, disinteresse verso molte aree del proprio agire e difficoltà nell’esprimere sentimenti ed emozioni, risultando insensibile.

 

Dark triad, come riconoscerlo

I tre aspetti caratteristici della personalità oscura portano ad assumere caratteristiche significative a livello di personalità e comportamento.

Nello specifico, la persona con dark triad è tendenzialmente manipolatoria al punto da strumentalizzare l’altro per un proprio tornaconto, con atteggiamento distaccato e freddo rispetto alle conseguenze generate e un pensiero costante di grandiosità e diritto, che animano il suo agire.

Nella sfera emotiva, ricerca sensazioni forti in diversi ambiti, fino a compiere atti estremi e pericolosi per sé o altri, senza preoccupazione, senso di colpa o senso morale. Ha una cura eccessiva di sé e del proprio aspetto fisico, con attenzione ai dettagli e non curanza delle critiche esterne che vengono percepite come manifestazione di incapacità e ignoranza altrui, con conseguente chiusura delle relazioni animate da queste circostanze. Sono tuttavia spesso attraenti e intelligenti al punto da programmare in modo razionale e puntuale il proprio comportamento.

 

Dark triad nel lavoro e nelle relazioni

In ambito lavorativo capita spesso di osservare leader abili, razionali ma estremamente insensibili e privi di senso di colpa e rimorso. Questi soggetti infatti hanno ottime doti di leadership, sono carismatici, abili pianificatori e organizzatori, sono bravissimi ad influenzare il comportamento altrui generando un clima misto tra terrore ed ammirazione. Il loro agire è spesso caratterizzato da manipolazione e strumentalizzazione con lo scopo di raggiungere obiettivi sempre più elevati che sono ciò che spesso garantisce loro successo e posizioni di prestigio.

Nella vita privata e nelle relazioni con l’altro sesso tendono a mettere in gioco il proprio fascino, carisma e tendenze manipolatorie raggiungendo livelli alti di accoppiamento nel breve periodo, con rapporti sessuali casuali, relazioni extraconiugali e fugaci senza un reale interesse verso il partner. 

Sono spesso attraenti specialmente per persone con personalità fragile, vittime di delusioni in vari ambiti della vita che sanno far sentire bene e desiderate per poi lascarle dopo il raggiungimento del proprio scopo di piacere.

 

Leggi anche Genio e sregolatezza >>

 

Foto: Katarzyna Białasiewicz / 124rf.com

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: