Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
Corsi

CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN DRAMING®

Dal 17/09/2011 al 11/12/2011

Indirizzo: Piazza S. Romano, 4, ex-Caserma Lorenzini (Lucca Centro)

Tel: 0583 990637

Email contatto: arte@aspicluccapistoia.

Di ASPIC Toscana in Counseling artistico

Descrizione e Programma

Corso di Perfezionamento in Draming®

Corso di Perfezionamento in Draming®

FORMAZIONE VALIDA PER IL MONTE ORE DI ACCREDITAMENTO COME COUNSELOR PROFESSIONISTA (C.P.)

Il Draming® è un originale processo socio-educativo, integra le metodologie di Art-Counseling Pluralistico Integrato e quelle del lavoro dell’attore sviluppato nel secolo scorso da pedagoghi come K. Stanislavskij, J. Grotowski, P. Brook arricchito di strumenti applicativi derivanti dal training del teatro contemporaneo.  Permette di esprimere il proprio potenziale mediante un lavoro che coniuga un grande numero di risorse di trasformazione, che vanno dall’espressione dei vissuti, all’elaborazione degli eventi, alla creazione di uno spazio di osservazione neutrale, all’apprendimento attivo di nuovi comportamenti fino alla percezione soggettiva di cambiamento. Il processo attiva le principali funzioni dell’essere: corporea, emozionale, cognitiva e relazionale, per questa specificità può essere applicato in molteplici ambiti: nei gruppi educativi e formativi, in contesti dove è presente disagio psicofisico, in gruppi omogenei ed eterogenei  interessati alla crescita e all’evoluzione personale e del gruppo.

Il Dramer

Il Dramer è un professionista che ha sviluppato una notevole sensibilità, capacità di ascolto, empatia e feedback, ha effettuato un training di formazione specifico maturando conoscenze e competenze sia riguardanti le abilità di counseling che le metodologie di training teatrale contemporaneo ed ha esperienza nell’integrazione delle due discipline. E’ capace di costituire e condurre gruppi in maniera efficace, di riconoscere la comunicazione nell’insieme delle sue forme e di comunicare in modo congruente. Il Dramer crea opportunità, promuove la partecipazione attiva e la responsabilità del soggetto favorendo l’emergere delle potenzialità individuali e la loro integrazione.

Il Draming® e i suoi ambiti d’intervento

  • Nei contesti scolastici sono stati sviluppati percorsi con gruppi classe e gruppi trasversali. Gli obiettivi spaziano dal disvelamento del potenziale espressivo al miglioramento della relazione intergruppale e intragruppale, alla riduzione dei fenomeni di conflitto, dispersione e di insuccesso scolastico.

  • Nei contesti di integrazione interculturale è uno strumento che può intervenire a vari livelli per accompagnare processi di integrazione tra i popoli, le culture, i generi, le generazioni e tra  le differenze in genere.

  • Nei contesti di disagio psichico è stato adottato con successo in programmi di riabilitazione integrati dove questa metodologia è stata adottata da una equipe di medici, psicologi ed educatori coinvolti nel progetto.

  • Con gruppi informali di adolescenti ha permesso di sperimentare il processo di espansione del potenziale individuale in forma ampia.

  • Con gruppi di adulti interessati ad un percorso di crescita personale di espansione delle abilità espressive, comunicative e relazionali per la ricerca del benessere e del miglior essere.

  • Nella formazione professionale è stato applicato per l’ampliamento delle competenze trasversali per gli operatori della relazione di aiuto.

  • Nella formazione aziendale, nei processi di team-building.

Obiettivo del corso

Fornire competenze per la progettazione, promozione e conduzione di percorsi di Draming®.

Destinatari

L’unita’ formativa è indirizzata a tutti coloro che intendano integrare nella loro professione le competenze essenziali di Draming®, in particolare counselor, counselor in formazione, psicologi, studenti di psicologia, insegnanti, educatori, animatori, trainer teatrali, attori, registi.

Programma del corso (56 ore)

  • PRIMO MODULO (12 ore)

FASE ESPRESSIVA: Azione e contrazione.  Amplificazione e dilatazione. Lo spazio: prossemica. Il volto e la maschera. Voce. Ritmo tono e volume. I risuonatori. Copioni, drammaturgia collettiva e individuale.

SABATO 17 E DOMENICA 18 SETTEMBRE 2011

Orario: Sab 14.30-18.30, Dom 9.30-13.30,14.30-18.30

  • SECONDO MODULO (12 ore)

FASE ELABORATIVA: Il personaggio: archetipi, stereotipi e prototipi. Tecniche elaborative integrate. Enneadrammi: il personaggio nell’ottica dell’ennegramma. La coreutica, drammaturgia dell’immagine.

SABATO 15 E DOMENICA 16 OTTOBRE 2011

Orario: Sab 14.30-18.30, Dom 9.30-13.30,14.30-18.30

  • TERZO MODULO (12 ore)

FASE INTEGRATIVA: Tecniche integrative pluralistiche. La genesi dell’inconsueto. Il lavoro del dramer su di sè. Il dramer creativo.

SABATO 12 E DOMENICA 13 NOVEMBRE

Orario: Sab 14.30-18.30, Dom 9.30-13.30,14.30-18.30

  • QUARTO MODULO (20 ore)

FASE ESTETICA: Il performer e la performance. Il metodo associativo. Messa in forma.

VENERDI’ 9, SABATO 10 E DOMENICA 11 DICEMBRE

Orario: Ven 14-20, Sab 9.30-13.30,15-19,21-23, Dom 10-14

Informazioni

SEDE

Lucca, Ex Caserma Lorenzini

Piazza S. Romano n° 4

COSTI

Per i soci ASPIC: € 570,00.

Per i non soci è prevista una quota associativa di € 65,00.
Pagamento dilazionabile in quattro rate.

Sono previste riduzioni per gruppi o organizzazioni che iscrivano contemporaneamente più di due persone.

ISCRIZIONI

Segreteria ASPIC Lucca Pistoia

TEL/FAX: 0583 990637

E-MAIL: arte@aspicluccapistoia.it